Londra, politico dichiara che la carenza di cibo è una cosa positiva thumbnail

Londra, politico dichiara che la carenza di cibo è una cosa positiva

Un deputato conservatore ha dichiarato che l’attuale carenza di cibo è una cosa positiva. Chris Loder deputato per il West Dorset ritiene che la distruzione delle catene di distribuzione significa che si ritornerebbe a comprare il latte dall’agricoltore dietro l’angolo, come si faceva un tempo. 

Sembra che per diversi politici la mancanza di cibo nei supermercati sia una fase di un processo che porterà a tempi migliori. Chris Loder vuole tornare indietro di 70 anni. Non ha spiegato che deve fare uno che abita a Londra o Birmingham per andare a comprare il burro o latte. 

Ha precisamente detto:”

“Significherà che il contadino in fondo alla strada sarà in grado di vendere il proprio latte nel negozio del villaggio come facevano decenni fa. È perché questi predatori commerciali, cioè i supermercati, hanno spazzato via i negozi locali che mi piacerebbe vedere tornare.”

Sicuramente piacerebbe a tutti tornare a un passato idillico mai realmente esistito, che ci piacciano o no i supermercati sono un modo comodo e conveniente di fare la spesa per molti. Si è  anche dimenticato che la figura della massaia non esiste quasi più, la maggioranza delle donne lavora e non ha certo tempo di andare il giro di tanti piccoli negozi per fare la spesa. 

Rispondi

Torna su