“Londra può dare soddisfazioni ma anche distruggere una persona”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

Nel febbraio 2013

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

Con gumtree e spareroom, se si hanno i soldi per un deposito i problemi sono pochi, senza diventa un dramma

Come hai cercato lavoro?

Internet
 Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

2 settimane circa

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
Esperienza di buyer nel settore abbigliamento, diploma di maturità e qualche corso breve. In Italia ho sempre lavorato, mai stata disoccupata, il mio CV era pieno.

west ealing

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Molto buono, mi sono sempre impegnata a imparare l’inglese. Anche in Italia se vuoi lavorare devi saperlo ormai.

Foto: © Copyright Peter Jordan and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?

Lavoro per una catena di grandi magazzeni.

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

Interessante e unica. La rifarei, si impara tantissimo. Non metterei Londra su nessun piedistallo, può essere un posto bellissimo e un postaccio, dipende dallo stato d’animo, le aspettative e tante altre cose. Non esiste un modo di vivere e sentire Londra che vale per tutti.

“Il bello di Londra è proprio questa meritocrazia”

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?
Si e no. Londra può dare soddisfazioni ma anche distruggere una persona. Non credo nemmeno si possa rimanere tutta la vita, non a questi ritmi. Non tutti si troveranno bene a Londra ma non è una colpa. Anche io prevedo che ci sarà il momento quando vorrò andarmene. Si cercano cose diverse in momenti diversi della vita. No, Londra non è per tutti.

[amazon_link asins=’1107663318|1107695910′ template=’Linklprodotto’ store=’londr-21|thelondonlink-21′ marketplace=’IT|UK’ link_id=’3c1d0dea-6bc0-11e8-95c6-9764c93eb6f8′]

 Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire?

Pensateci bene a fondo, non siete da meno se fate di testa vostra e decidete di non venire a Londra. A sentire molti Londra sembra essere una prova del fuoco, se ti trovi bene sei una persona, se non ti trovi bene sei un fallito. Ho sentito e letto tante cattiverie. Se l’Italia non offre niente non dovremmo cominciare le guerre tra noi. Dovremmo essere più solidali tra noi.

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Puoi anche tu compilare questo sondaggio qui sotto

Puoi anche tu raccontare la tua esperienza nel Regno Unito, la tua opinione, segnalare qualche evento o qualcosa che potrebbe interessare altri italiani. 

Lascia un commento

Rispondi

I più venduti
OffertaBestseller No. 1 Dizionario giurieconomico. English-italian, italiano-inglese. Con voci dell'american english
OffertaBestseller No. 2 Italian-English Bilingual Visual Dictionary with Free Audio App
Bestseller No. 3 English Mistakes Italians Make (English Edition)

Ultimo aggiornamento 2021-12-01 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

"Londra offre tantissimo ora"
- Unknow (2)
Marco scrive che Londra è piena di italiani infelici
Luca racconta la sua esperienza positiva di sviluppatore a Londra
"A Londra vivo,  cresco e mi sto realizzando"
"Fino ad una settimana fa i supermercati e parchi erano pieni di gente"
I motivi per venire a Londra o UK di diversi italiani
"Dimenticatevi della meritocrazia"
Melina sconsiglia a tutti di venire a Londra o in UK
Manchester, UK - 4 May 2017: Salford Quays Lift Bridge In Manchester
Lavoro a Manchester e corsi di inglese, le domande dei lettori
Londra ritorna come prima, si annuncia un'estate indimenticabile
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: