giornata della lingua inglese

Londra, revocati gli scioperi della metropolitana

Lo sciopero della metropolitana di questa settimana è stato revocato.

Il sindacato dei trasporti RMT  ha indicato che stava sospendendo l’azione sindacale prevista per martedì per facilitare ulteriori colloqui.

TfL aveva avvertito i viaggiatori di notevoli disagi, con numerose linee chiuse dall’ora di pranzo. Gli scioperi sono ancora previsti per martedì 24 agosto, se i colloqui non dovessero portare a un accordo.

La lotta riguarda la metropolitana notturna di Londra, che è stata ridotta durante la pandemia poiché TfL ha perso miliardi di sterline. Prima avevano un gruppo speciale di autisti che lavoravano la notte, ora vogliono eliminare questo gruppo e fare una rotazione dei turni degli autisti.  TfL assicura però che nessun autista sarà costretto a fare turni di notte, se non vuole. Per i sindacati comunque resta il rischio che ci sia della pressione sui lavoratori a fare turni notturni.

 

 

 

Rispondi

Torna su