Londra riapre ancora un po’ e quarantena per chi arriva dalla Francia

Il governo ha annunciato che da domani sabato 15 agosto in Inghilterra, potranno riaprire teatri, locali di musica dal vivo, piste da bowling, piste di pattinaggio sul ghiaccio, aree giochi al coperto e casinò.

Tutti questi locali dovranno osservare le regole di distanziamento sociale e le pene diventano più severe a chi non le osserve. Chi si rifiuta diverse volte di indossare la mascherina può ricevere una multa di £3200. Chi invece organizza eventi illegali potrebbe essere multato £10.000.

Si potranno anche tenere di nuovo ricevimenti nuziali ma con solo fino a 30 invitati che devono stare seduti in un locale che osserva le distanze sociali. Parrucchieri ed estetisti potranno ora anche fare servizi al viso, come sopracciglia e maschere.

Le regole per Scozia, Galles e Irlanda del Nord sono diverse da quelle dell’Inghilterra.

Il governo ha anche deciso che da questa settimana non darà più bollettini giornalieri con il numero dei nuovi casi di contagiati. Le cifre sono ancora accessibili ma bisogna andarle a cercare. Il problema maggiore di questa mossa è che se la gente non ha numeri, pensa che la pandemia non esista più.

Il governo ha comunque deciso che dalle 4 del mattino di venerdi 14 agosto chiunque venga dalla Francia deve fare 14 giorni di quarantena.

Leggi anche:

Fermate 33.500 persone senza la mascherina sui trasporti di Londra(Si apre in una nuova scheda del browser)

Ultimo aggiornamento 2020-09-21 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

rapporto

Scritto da Daniela Mizzi

Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

castello di carlisle

Castello di Carlisle; la sua storia e cosa vedere

ponte di hammersmith

Ponte di Londra in pericolo; il caldo ha peggiorato le crepe