Londra, rimane la quarantena per chi arriva dall’Italia, secondo The Sun

Non solo dall’Italia a dire il vero ma da praticamente tutto il mondo tranne isole come Tristan Da Cunha e altri posti altrettanto isolati. 

Questo è quello che dice il giornale The Sun che dice di avere fonti affidabili. Anzi il governo deve decidere se il Portogallo rimane nella lista verde o viene spostato in quella ambra che richiede la quarantena. Questa mossa sarebbe un disastro per le centinaia di migliaia di britannici che hanno prenotato le vacanze in Portogallo, l’unico paese europeo nella lista verde. Al ritorno rischiano di dover fare 10 giorni di quarantena, cosa problematica per chi lavora o ha altri impegni.  Ciò significa un altro brutto colpo per l’industria turistica che in questo caso dovrà rimborsare le vacanze a molti. 

Se il Portogallo viene rimosso dalla lista verde, cosa che sembra abbastanza certa,  il governo praticamente interromperà nuovamente i viaggi di piacere internazionali mentre sta continuando a sbloccare l’economia nazionale. Viaggiare nei paesi color ambra e rosso non è vietato ma è scoraggiato, soprattutto per vacanze. Il settore turistico contava su un maggior numero di paesi nella lista verde, e molti davano per certo l’inclusione di isole greche e Canarie.  Il ministro dei trasporti Grant Shapps aveva fatto capire qualche settimana fa che Italia, Spagna e Germania avrebbero potuto essere nella lista verde. Invece sembra proprio di no. 

Sapremo i paesi nella lista verde ufficialmente lunedì 7 giugno.  Ora il Regno Unito ha più nuovi casi giornalieri di coronavirus di paesi come Italia e Germania per via della variante indiana. Quindi se l’Italia rimane nella lista ambra potrebbe essere un bene per l’Italia a lungo termine. 

Daniela Mizzi
Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Commenta

You may also like