giornata della lingua inglese

Londra, risalgono i contagi di COVID in quasi tutta Londra

Gli ultimi tassi di infezione per le autorità locali inglesi sono stati resi noti e la maggior parte sta crescendo.

In Inghilterra, 182 delle 315 autorità locali (58%) hanno osservato un aumento dei contagi, mentre il 40% ha riportato una diminuzione. Per quanto riguarda Londra, molti borough sono in crescita, soprattutto nel sud est di Londra, mentre in altre parti della capitale la situazione à stazionaria o in leggera diminuzione.

I risultati vengono dai test di flusso laterale o dai tamponi, che continuano a mostrare un aumento con 36.572 nuovi casi oggi. Anche i morti sono aumentati, ultimamente sono sempre più di 100 al giorno, questi dati sono ovviamente per tutto il Regno Unito. In genere l’aumento di casi di questi 7 giorni rispetto ai 7 giorni precedenti è quasi del 8%, mentre le morti sono aumentate del 9,6%.

Da settembre dovrebbe ripartire la campagna per la terza vaccinazione, Intanto giunge la notizia che

Il vaccino Pfizer ha un’efficacia del 93% contro l’infezione Delta due settimane dopo la seconda dose, rispetto al 71% di Oxford-AstraZeneca.

Nel tempo, tuttavia, l’efficacia di Pfizer-BioNTech diminuisce più velocemente di quella di Oxford-AstraZeneca che invece rimane la stessa per almeno 5 mesi.

 

 

 

Rispondi

Torna su