Londra: sale il debito pubblico a livelli storici

Era dagli anni ’60 che le casse dello stato britannico non erano così vuote, infatti gli ultimi dati dell’ Office for National Statistics (ONS) dicono che le entrate fiscali sono diminuite mentre le spese pubbliche sono cresciute. Per questo motivo il governo deve continuare ad indebitarsi.

Le entrate fiscali del governo centrale sono state all’incirca  39,7 miliardi di sterline il mese scorso,2,7 miliardi di sterline in meno rispetto a ottobre 2019. Questo anche causati dalle riduzioni dell’IVA e delle tariffe aziendali. Inoltre ci sono meno entrate di imposta sul reddito visto che stanno aumentando sempre i disoccupati.

Il governo centrale ha speso 71,3 miliardi di sterline per le attività quotidiane nell’ottobre 2020, 6,4 miliardi di sterline in più rispetto all’ottobre 2019. 

Per la prima volta il debito del Regno Unito supera i  2 mila miliardi di sterline e si avvicina persino a quello italiano.

Ultimo aggiornamento 2020-11-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

rapporto

Scritto da Daniela Mizzi

Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Puzzled by problems

Le stranezze, anche contradditorie, di molti italiani a Londra

Dizionari per bambini in inglese (anche gratis e in formato pdf)