Londra, sale il numero R del COVID dopo l’apertura dei pub

Il tasso R di coronavirus è ritornato sopra 1 a Londra! (Affiliate Link) ! secondo i dati ufficiali. 

Quando la cifra è superiore a 1 significa che i contagi sono in aumento, mentre quando inferiore a 1 i contagi sono in diminuzione. Un numero R compreso tra 0,8 e 1 significa che, in media, ogni 10 persone infette infetteranno circa  tra 8 e 11 altre persone.

Le regioni del nord ovest e sud est dell’Inghilterra, che erano per un periodo tra le paggiori, registrano ora il numero R più basso, sempre sotto 1.  Mentre Londra, Est e Sud Ovest sono tra le peggiori con 0,8 e 1 in media. 

Ovviamente questi numeri vengono controllati continuamente per decidere se continuare con le aperture. Il 17 maggio dovrebbero riprendere i viaggi internazionali e riaprire teatri, cinema, ristoranti e pub anche al chiuso. 

Sembra oggi che saranno ben 30 i paesi esteri che si potranno visitare senza dover fare la quarantena. Non sappiamo ancora quali con certezza. 

 

Daniela Mizzi
Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Commenta

You may also like