Londra, scendono i contagi ma ancora non fuori pericolo

È tutto relativo, i contagi ora sembrano bassi rispetto a un mese fa quando c’erano oltre 1000 infetti per ogni 100 mila abitanti. Ora siamo a 300/400 per 100 mila abitanti. Una cifra che era considerata alta durante le prima ondata. Ma come sappiamo la variante inglese del COVID è più contagiosa e la prima ondata ora sembra una passeggiata. 

I ricoveri in ospedale continuano ad essere alti con oltre 5000 alla settimana ma sono calati dagli oltre 7000 del mese scorso. La preoccupazione del momento sono le nuove varianti, soprattutto quella scoperta negli ultimi giorni e che sembra possa cambiare forma ed evadere gli anticorpi. 

Il lockdown continua perché è chiaro che fino a quando non siamo stati quasi tutti vaccinati appena si riapre i contagi riprendono a salire. Fino a ieri un milione di londinesi hanno avuto il vaccino, quindi speriamo che le cose comincino a tornare alla normalità entro fine marzo. 

Daniela Mizzi
Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.