Londra, scioperi previsti all’aeroporto di Heathrow

Indetto sciopero di tre giorni del personale dell’azienda in appalto Menzies Aviation che si occupa dello smistamento bagagli, servizi sghiacciamento e del rifornimento carburante agli aerei.

Lo sciopero inizia il 11 febbraio e dovrebbe continuare fino al 14 febbraio. Il personale in sciopero lavora soprattutto per alcune compagnie aeree, ma lo sciopero avrebbe un impatto sui servizi di tutto l’aeroporto di Heathrow.

In teoria almeno dovrebbero essere soprattutto i voli a lunga distanza ad avere grossi problemi, infatti i voli europei possono evitare di fare rifornimento a Heathrow, ma non quelli che arrivano da altri continenti.

Lo sciopero sarebbe per le paghe, ma soprattutto per il fatto che centinaia di dipendenti sono stati licenziati per poi essere riassunti, ma a condizioni di lavoro e stipendi inferiori.

Le compagnie aree che avranno maggiori disagi perchè si affidano a Menzies Aviation per i loro bagagli, e dovranno in certi casi anche cancellare voli da e per Heathrow sono: American Airlines, Lufthansa, Austrian, Swiss, China Airlines, Air Canada, Germanwings, Croatian, Icelandair, Finnair, Aer Lingus, Egyptair, Qantas e Loganair.  Inoltre tutti i voli British Airways per quanto riguarda il rifornimento carburante.

Rispondi

Torna su