il cimitero di Bunhill Fields a City Road
Pubblicità

Il cimitero di Bunhill Fields a City Road è un luogo storico usato dal 1665 al 1854, più vecchio dei famosi cimiteri vittoriani londinesi e per questo meno conosciuto, ma che vale la pena visitare.

Si dice che questo terreno fosse usato in tempi antichi (prima dei Romani) per seppellire i morti e chi il nome Bunhill venga  da Bone Hill.

In ogni caso di ossa qui sotto se ne trovano tante, è possibile che il campo sia stato usato anche per seppellire i morti dalla peste, ma non si hanno prove.

Pubblicità

Sicuramente ci sono seppellite oltre 120 mila persone tra cui William Blake, Daniel Defoe (quello di Robinson Crusoe), John Bunyan. Isaac Watts (quello dei Watts) e altri.

Il cimitero di Bunhill Fields a City Road si trovava nel 1600 fuori dalle mura di Londra ed era almeno inizialmente in terreno non consacrato, venne quindi usato per seppelire i non conformisti e i quaccheri, incluso il loro fondatore George Fox.

Ci sono tante cose da vedere al cimitero di Bunhill Fields a City Road

Foto: © Copyright Christine Matthews and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Quando dopo il 1854 nessuno venne seppellito qui la City of London Corporation che possedeva questi terreni decise di farlo diventare un luogo pubblico.

Il cimitero fu gravemente danneggiato dalle bombe tedesche durante la Seconda Guerra Mondiale e in seguito parte del cimitero fu trasformato in giardini pubblici mentre un’altra parte conservata e protetta da una cancellata.

Tuttora potete visitare le tombe di Blake, Bunyan e Defoe o sedervi su qualche panchina come fanno in molti, per trovare un po’ di tranquillità in un quartiere molto affollato di Londra.

 Il cimitero di Bunhill Fields è aperto nei giorni feriali dalle 7:30 fino all’imbrunire e nei giorni festivi dalle 9:30 all’imbrunire. Ingresso gratuito.

Altre cose da vedere a Londra

The Barbary; un ristorante vicino al Covent Garden

Se avete fame, vi trovate vicino al Covent Garden e non avete un budget limitatissimo potete dirigervi a The Barbary un ristorante di cucina nord-africana. Questo ristorante ha la cucina di tutta la costa da Israele fino al Marocco e quindi la scelta è molto vasta. Troverete piatti tipici come halloumi o dolci al pistacchio e […]

0 comments

Stanze da affittare nel sud est di Londra; dove trovarle

Il sud est di Londra è una zona molto mista, infatti include zone molto urbanizzate, multiculturali  e in alcuni casi abbastanza degradate e zone molto tranquille e verdi. Parte di questa fetta di Londra non è ancora servita dalla metropolitana (anche se ci sono stati notevoli miglioramenti negli ultimi dieci anni con la Dockland Light […]

0 comments
Acton Town

Cose che non sapete sulla stazione di Acton Town

Inizialmente la stazione si chiamava Mill Hill Park e si trovava sulla Metropolitan District Railway. Fu aperta nel 1879 ma divenne Acton Town solo nel 1910. Fino al 1883 era il capolinea ma fu poi aggiunta la linea che portava a Hounslow e nel 1903 la linea che portava a Park Royal.  Nel 1932 la […]

0 comments

Drone all’aeroporto di Gatwick; nuovo avvistamento aeroporto chiude ancora

Ormai continua da due giorni la storia dei drone all’aeroporto di Gatwick. E ora quando l’aeroporto stava ricominciando a riaprire in uno dei periodi di maggiore traffico dell’anno, i voli sono stati nuovamente sospesi a causa di un ulteriore sospetto avvistamento. Gli aerei che dovevano atterrare stanno ora volando sopra il cielo in attesa di […]

0 comments

Passeggiata lungo il Tamigi a Eel Pie Island

Eel Pie Island è una piccola isola vicino a Twickenham nel Tamigi che può essere solo raggiunta a piedi o in barca.  Il nome viene dal fatto che si dice che il re Enrico VIII venisse qui a mangiare i pie con le anguille. In ogni caso un tempo l’isolotto si chiamava Twickenham Ait e […]

0 comments

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.