Se siete passati da Camden/Mornington Crescent avrete probabilmente visto questo edificio, infatti si fa proprio notare. È un enorme edificio costruito in stile Art Deco nel 1926-28. In molti casi l’Art Deco si inspirava notevolmente all’architettura babilonese, in questo caso invece la fonte d’ispirazione era chiaramente l’antico Egitto.

L’edificio che ora ospita uffici, era nato come fabbrica di sigarette per stare dietro alla domanda delle stesse sul mercato. Allora, l’antico Egitto era di moda, infatti qualche anno prima era stata scoperta la tomba del faraone Tutankhamun e l’Egitto era di moda anche nei film di Hollywood.

Inoltre a quei tempi le sigarette egiziane erano considerate le migliori e molti produttori di sigarette usavano qualcosa di egiziano per promuovere il proprio prodotto.

La fabbrica fu aperta con una grande festa che incluse la rappresentazione di parte dell’Aida di Verdi. L’edificio iniziale aveva anche 2 grosse statue di gatti all’ingresso che furono tolte quando divenne uffici negli anni ’60 ma rimesse (sono due repliche) negli ultimi anni.

Foto: © Copyright Christopher Hilton and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Commenta