Visitate il Dennis Severs House

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

A Londra ci sono tante cose strane da vedere o posti con una storia curiosa e misteriosa, la Dennis Severs House non è misteriosa ma è sicuramente il prodotto di una mente eccentrica.

Negli anni ’70, Dennis Severs, un artista statunitense, comprò una casa che cadeva quasi a pezzi nel vecchio quartiere ugonotto di Spitalfields. Ora abitare a Spitalfields è di moda, in quegli anni invece Spitalfields era una zona in degrado ed era possibile comprare una casa con veramente pochi soldi.

Foto: © Copyright Stephen McKay and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Ma Severs non comprò semplicemente  una casa e la sistemò come avrebbero fatto altri. Cercò di immaginare come era  la Dennis Severs House quando ci vivevano gli abitanti originali, la famiglia Jervis che lavorava nell’industria tessile.

Ogni stanza divenne un mondo a parte contenendo gli oggetti ma anche gli odori e rumori di un certo periodo della storia della famiglia dal 1724 al 1914.  Dennis Severs aprì la casa al pubblico e quando morì nel 1999 la casa continuò ad esistere.

Orrore a Londra: John George Haigh e i barili d’acido

Per visitare la Dennis Severs House dovete prenotarvi in anticipo, ci sono diversi tipi di tour, quello medio dura 45 minuti e costa £7-10 (dipende da quando andate)  ma potete scegliere il tour chiamato Silent Night che dura un ora e mezza e costa £14.

Troverete ogni stanza come se gli abitanti l’avessero appena lasciata, l’idea è quella di immaginare di essere in quel periodo storico e a casa di quella famiglia.

Quindi ogni persona vive l’esperienza in maniera diversa che deve essere vissuta in silenzio, si consiglia quindi di non portare bambini piccoli.  Durante il mese di dicembre si tiene anche la versione natalizia del tour. Potete prenotare il tour che preferite qui. È un’esperienza veramente unica al mondo, provatela.

Dove si trova la Dennis Severs House?

Londra

Ultimo aggiornamento 2022-01-28 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Biglietti per concerti di Coldplay

Anche i Coldplay ritornano a suonare dal vivo, ma questa volta non passano dall’Italia. In compenso fanno ben sei concerti alla stadio di Wembley di Londra e poi due a Glasgow. Questi concerti sono in agosto 2022 e i biglietti stanno andando a ruba, come sempre ora dopo la pandemia. I Coldplay sono una rock

Boschi antichi che potete raggiungere con la metropolitana

Non vi viene mai voglia di scappare dal tran tran metropolitana e rifugiarvi in un bosco a fotografare scoiattoli e uccelli da preda? Questa passeggiata include non solo i boschi di Ruislip ma anche il lido di Ruislip, ora famoso per essere l’unica spiaggia permanente di Londra. Una passeggiata bella d’estate ma ancora meglio in

Chiswick House a Londra, una casa costruita per non abitarci

Chiswick House è una strana villa fatta costruire  nel 1729 da Lord Burlington. È fortemente ispirata alle ville del Palladio,  particolarmente alla Villa Capra che si trova vicino Vicenza. Infatti Lord Burlington aveva passato tempo in Italia, quello che è meno chiaro è invece lo scopo di questa villa. Infatti è troppo piccola per essere una

Waltham Abbey, uno dei tanti segreti di Londra

Waltham Abbey

Festival delle orchidee ai Kew Gardens

Il festival delle orchidee a Kew Gardens si tiene quest’anno dal 5 febbraio al 6 marzo. Ci sono decine e decine di orchidee e si trovano nel Princess of Wales Conservatory, una delle serre costruite recentemente. Quest’anno il tema e Costa Rica e l’incredibile biodiversità dell’America centrale attraverso la cultura e i colori di un

Biglietti per i concerti di Harry Styles – aggiunte altre due date!

I concerti che molti attendono da tempo, visto che erano stati posticipati a causa della pandemia. Ce ne sono due in Italia uno a Torino e uno a Casalecchio di Reno, i biglietti si trovano qui. Se invece preferite Ticketmaster i biglietti sono qui. Nel Regno Unito invece i biglietti saranno in vendita dal 28

Rispondi

Torna su