Dormers  Well è principalmente un gruppo di case popolari che si trova tra Greenford e Southall. Il pozzo del nome (well) esisteva davvero e si dice avesse delle proprietà mediche e fosse in grado di curare parecchie malattie.  Qui nel medioevo esisteva un castello con tanto di fossato protettivo. Si chiamava Dorman’s Well e passò poi nelle mani di diversi nobili e andò lentamente in rovina tanto che di questo castello rimangono solo delle tracce del fossato.

Foto: © Copyright Andrew Hackney and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Dorman’s Well a quel punto divenne una fattoria che nel 1700 era piuttosto grossa e nel 1800 apparteneva al conte di Jersey col nome attuale: Dormers Well.  Alla fine della Prima Guerra Mondiale, furono costruite in questo quartiere oltre 700 case per la classe medio-bassa. Aprirono scuole elementari e due superiori, una per ragazzi e una per ragazze.

Negli anni ‘60 il comune di Ealing costruì una serie di case popolari incluse diverse torri dove negli anni ‘80 crimine, droghe e degrado erano endemici. Negli anni ‘90 alcune iniziative tra cui molte videocamere contribuirono a migliorare la zona e abbassare la criminalità, La maggioranza della popolazione in questa zona è di origini asiatiche ma negli ultimi anni sono arrivati anche molti rifugiati dalla Somalia.


View Larger Map