Le Hackney Marshes, le paludi medievali di Londra e patria del calcio

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su pinterest
Pinterest

Tabella dei Contenuti

Come arrivarci: Potete prendere l'autobus W5 dalla stazione di metropolitana di Leyton
Indirizzo: Homerton Rd, London E9 5PF

Non tutti hanno sentito parlare delle Hackney Marshes, una vasta area di 136 ettari, il common piú grande di Londra dopo Hampstead Heath, si trova sulle riva del fiume Lea vicino Clapton. Per common si intende un posto che era aperto anche ai commoners ovvero la ente comune e non solo ai nobili. Molti parchi di Londra erano aperti solo ai nobili o alla famiglia reale, spesso come luogo di caccia. 

Questa zona ha una lunga storia, nel Medioevo era terra di Lammas dal 1 agosto, ovvero dove tutti potevano portare il bestiame a pascolare.

Nel 1500 questa era una zona di briganti e a quei tempi era una vera palude, bonificata dopo il Medioevo. Era anche una zona dove operava il noto brigante Dick Turpin.

Divenne una zona di mulini per il granoturco e vi si trovava anche una fabbrica di fucili.  Con un’altra bonifica nel 1757 furono ritrovati una strada romana e tanti reperti come monete e scheletri.  Fu acquistata dall’allora comune di Londra nel 1893 per £75 mila.

Le paludi sono state ampiamente prosciugate dal Medioevo in poi e qui sono state scaricate macerie da edifici danneggiati dai bombardamenti aerei durante la seconda guerra mondiale, alzando il livello del suolo.

Hackney Marshes è considerata la patria spirituale del calcio giocato nei parchi e ha ancora la più concentrazione di campi di calcio di qualsiasi parco.

L’area principale della palude si trova sotto Lea Bridge Road, tra l’Old River Lea e l’Hackney Cut, un canale artificiale della Lee Navigation, scavato intorno al 1770, per evitare un’ansa nel corso d’acqua naturale. L’estensione meridionale è segnata dalla A12; sebbene il terreno industriale intorno all’Hackney Wick Stadium fosse originariamente un’estensione della palude, ora fa parte del Parco Olimpico di Stratford.

Se volete andare a giocare a calcio, rugby o cricket potete vedere questo sito.

 

Trova un albergo

Albergo, hotel di lusso, B&B o appartamento, trova quello che ti serve in questa zona

Lascia un commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: