Il mercato di Bermondsey Square, ottimo mercato delle pulci del venerdì

Se Portobello Road non vi basta e siete alla ricerca di oggetti d’epoca,  potete anche visitare il famoso Bermondsey Square Market che si tiene dalle 6 del mattino fino alle 14 di ogni venerdi.

Bermondsey Market (noto anche come New Caledonian Market e Bermondsey Square Antiques Market) è un mercato di antiquariato a Bermondsey, a sud di Londra, in Inghilterra, situato su Tower Bridge Road. Il sito era occupato da Bermondsey Abbey.

È un vecchio mercato che esisteva ancora prima della ristrutturazione di Bermondsey Square (quando era una delle tante parti di Londra da evitare, per intenderci). Una volta era un mercato di bestiame chiamato Caledonian Market, poi levato il bestiame diventò New Caledonian Market.  Recentemente è stato ribattezzato Bermondsey Square Market.

In questo mercato troverete di tutto come gioielli d’epoca, oggetti di vetro, porcellana e tanto altro. Potete fare delle scoperte e trovare cose di valore tra le tante cose in vendita.  Se volete trovare delle occasioni o comunque qualcosa di interessante dovete arrivare presto, verso le 12 molti venditori cominciano ad andarsene. Oltre alle cose d’epoca trovate anche artigianato, cose di moda e il solito street food. Ci sono in tutto oltre 200 bancarelle, insomma un mercato grosso.

Come mai il mercato di Bermondsey apre tanto presto?

Gli orari di apertura del mercato di Bermondsey dalle 6:00 a mezzogiorno (altre fonti indicano dalle 4:00 alle 14:00) seguono la storica legge del mercato aperto, che è stata abolita nel 1995.

Secondo questa legge, se un articolo è stato venduto tra l’alba e il tramonto in certi mercati, incluso il Bermondsey Market, la sua provenienza non poteva essere messa in discussione, consentendo lo scambio di beni rubati. Infatti qui era dove si andava a vendere merce rubata, fino al 1995 almeno. A quei tempi apriva anche alle 4 del mattino.

Rispondi

Torna su