La mummia di Jeremy Bentham all’University College di Londra

A Londra non si trovano solo mummie al British Museum ma anche nell’edificio dell’University College.

E non si tratta di una mummia egiziana, ma del corpo mummificato di Jeremy Bentham.

Foto: © Copyright ceridwen and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Jeremy Bentham era un filosofo e un tipo generalmente erudito e illuminato, morto nel 1832. Tra le tante cose si opponeva già allora alla pena di morte ed era molto all’avanguardia per la sua posizione sull’uguaglianza delle donne, sui diritti degli animali, la legalizzazione dell’omosessualità e la legalizzazione del divorzio.

Era anche a favore di un’ istruzione universale e disponibile a tutti e quindi è stato ritenuto il fondatore spirituale dell’University College di Londra.

Decise prima della morte, che avvenne quando aveva 84 anni, che il suo corpo sarebbe stato mummificato e conservato in quello che chiamò ‘auto-icon’.

Purtroppo durante il processo di imbalmazione la testa fu rovinata (in teoria era perfettamente mummificata ma era orribile da mostrare al pubblico) e fu sostituita da una testa di cera che è quella che vedete ora.

Ora la testa è conservata alla temperatura adatta e non visibile al pubblico. Qui potete vederla e troverete anche le istruzioni su come fare per visitarla.

Potete visitare Jeremy dal lunedi al venerdi dalle 8 alle 18 alla fine del South Cloisters del campus universitario, qui trovate il sito ufficiale.

Se non potete visitare Jeremy Bentham in persona, potete vedere qui una versione virtuale oppure seguirlo qui su Twitter.

Altre cose da vedere a Londra

zona di Bishopsgate a Londra

Bishopsgate a Londra, cose che probabilmente non sai

La zona di Bishopsgate a Londra include la stazione di Liverpool Street che non prende il nome dall’omonima città ma da Lord Liverpool che fu primo ministro agli inizi del 1900 La stazione di Liverpool Street aprì nel 1874, costruita sul terreno dove si trovava il manicomio di Bedlam. L’arrivo della ferrovia nella City permise a banchieri e impiegati di andare a vivere fuori Londra.  La stazione fu quasi completamente demolita negli anni ’80 e ricostruita, distruggendo però la stazione storica.  Dal 1891 al 1908 fu la stazione più grande di Londra L’hotel della stazione, il Great Eastern Hotel fu per anni […]

0 comments

Zone di Londra: Winchmore Hill

La zona inclusa nel postcode N21 che si trova nel borough di Enfield Descrizione di Winchmore Hill Una piacevole zona residenziale che ospita principalmente famiglie di classe media, l’abitante medio è laureato e fa un lavoro di tipo manageriale. La maggioranza delle case sono d’epoca di dimensioni familiari con giardino. Esiste una minoranza greca e turca, ma la maggioranza degli abitanti é di origini europee. Una volta Winchmore Hill era un piccolo villaggio e ancora tuttora ha un atmosfera da villaggio, molto piacevole dopo aver passato tutto il giorno nel centro di Londra. Nel 1800 era famoso per le sue terme, si […]

0 comments

GRATIS: lezioni online su Londra

Se sei qualcuno che ama Londra o la storia non perdere questa occasione. La Guildhall Library a Londra organizza regolari lezioni che normalmente si tengono alla Guildhall Library o nelle vicinanze, ma ultimamente sono tutte online. Le lezioni sono tenute da esperti in diversi aspetti della storia di Londra, la Guildhall Library si specializza proprio in Londra e nella sua storia.  Potete trovare lezioni sul Grande Incendio di Londra, su Dickens, o sulla Mayflower.  Per parteciparvi dovete prenotare il vostro biglietto gratuito qui e poi seguire le istruzioni.  La Guildhall Library è una biblioteca pubblica e ha una collezione di […]

0 comments
admin
Autore per pagine generiche e di informazione

Commenta

You may also like

More in Londra