Londra sconosciuta: Prince Henry’s Room

Al numero 17 di  Fleet Street si trova questa casa, una delle poche che sopravvissute al Grande Incendio di Londra nel 1666.

L’edificio che si trova ora risale al 1610 quando fu ricostruito (c’era una casa qui almeno dal 1200) e diventò una taverna.

Si chiamava The Fountain Inn e fu visitato anche da Samuel Pepys.

Nel 1671 l’edificio fu comprato da James Sotheby e rimase in quella famiglia fino al 1900.

Dal 1795 al 1816 qui vi trovava Mrs Salmon’s Waxworks che era una mostra di statue di cera molto in voga in quegli anni ancora prima di Madame Tussaud’s.

Anche se la leggenda dice che il Principe Henry abitò nella stanza al primo piano o che avrebbe dovuto abitarci, tutta l’evidenza sembra invece dimostrare che l’edificio fu costruito apposta come taverna.

Foto: Elliott Brown  Some rights reserved

Nel 1900 fu scoperto che la facciata della casa era falsa e che nascondeva la vera facciata della casa che è quella che vedete ora. Tra le tante cose rare della casa ci sono i soffitti di gesso del 1600.

La casa è generalmente chiusa al pubblico, tranne in casi di mostre ed eventi, quasi sempre gratuiti.  A volte ci sono eventi all’ora di pranzo, per vedere quando è aperta potete andare qui.

Fleet Street è una strada antica che nasconde diversi segreti, continua a seguirci per scoprirne altri.

Altre cose da fare a Londra

Ostello St Christopher’s Inn a Shepherd’s Bush

Ostello recentemente rinnovato, non centralissimo ma in una buona posizione per raggiungere il centro. Incluso nel prezzo avrete colazione, lenzuola e WiFi. Parte di una catena affidabile, anche se non la migliore per chi vuole fermarsi a lungo a cercare lavoro, prima di tutto non ha cucina e poi ha un bar che può diventare rumoroso alla sera tardi. Booking.com Una buona scelta, vista la posizione, per chi vuole fermarsi qualche giorno e cercare stanze, le zone limitrofe hanno una varietà di stanze da affittare e anche per chi si ferma qualche giorno per turismo. L’ostello ha camere doppie private […]

0 comments

Igloo su un tetto di Londra per socializzare con sicurezza

Quando esiste un problema si trova anche una soluzione. Il famoso locale sul tetto di Wapping Skylight lancia una serie di igloo riscaldati. In tutto sono 18 e ognuno ospita il massimo consentito di sei persone. Gli igloo sono disponibili per il noleggio per gruppi fino a 6 persone. I prezzi vanno da £ 36 a £ 90 per gli igloo standard al livello 11 e da £ 60 a £ 120 per il livello mezzanino premium. Questo prezzo include una prenotazione di 3 ore nell’Igloo, 6 drink (birra chiara in lattina, vino della casa o vin brulé / sidro) […]

0 comments

Hippodrome di Leicester Square, cose che forse non sai…

Conoscerete tutti il famoso Hippodrome di Leicester Square, ma forse non tutti sanno che il grande palazzo in un angolo tra Charing Cross Road e Leicester Square ha una lunga e illustre storia. Fu aperto nel 1900 come una specie di circo permanente, gli spettacoli infatti erano tutti con cavalli, elefanti, acrobati e addirittura orsi polari. Il palcoscenico allora era avanzatissimo e poteva trasformarsi in un acquario gigante quando c’erano spettacoli con animali acquatici. L’Hippodrome di Leicester Square in versione circo durò poco e nel 1909 divenne un music hall e teatro, nel 1910 presentò la premiere nel Regno Unito […]

0 comments
admin
Autore per pagine generiche e di informazione

Commenta

You may also like