mangiare a bayswater

geeseUna zona umida che si trova a Barnes creata da 4 laghetti artificiali costruiti nel 1800 per tenere una riserva d’acqua. Ora che i laghetti non sono più in uso per tenere acqua per uso domestico o industriale, la zona è stata convertita in una riserva naturale nel 2000.

Il primo progetto nel Regno Unito che è riuscito a convertire una zona in disuso in un habitat naturale per decine e decine di specie di uccelli, mammiferi, insetti e anfibi.  Qui si possono vedere anche uccelli rari di passaggio e altri che hanno deciso di viverci.[irp]

Oltre agli uccelli di passaggio, il centro ha una serie di animali e uccelli fissi, alcuni che sono liberi di passeggiare tra i visitatori ( e sono molto amichevoli!), altri sono piuttosto rari come l’oca delle Hawaii. Ci sono punti di osservazione per chi vuole guardarsi gli uccelli con calma con il binocolo o per fare fotografie. Il periodo migliore per visitare il centro è ottobre-aprile quando arrivano gli uccelli migratori dal continente e dalla Russia. I biglietti costano meno se presi online  e se volete andarci abitualmente vi conviene fare un abbonamento online.

Qui trovate biglietti scontati.

 

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.