Londra, Selfridges viene venduto ai tailandesi

Tabella dei Contenuti

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Il gruppo di grandi magazzini Selfridges sarà venduto a un conglomerato thailandese chiamato Central Group per un massimo di $ 4 miliardi. Dopo tante voci che dicevano sarebbe andato a qualcuno di Dubai viene invece comprato da un gruppo tailandese.

Selfridges possiede 25 punti vendita, tra cui l’enorme store in Oxford Street a Londra e filiali a Dublino, nei Paesi Bassi e in Canada. Che sia stato venduto a Central Group è stato annunciato sul quotidiano The Times.

Selfridges fu fondata nel 1908 da Harry Gordon Selfridge e da quasi vent’anni appartiene alla famiglia canadese Weston.

La famiglia controlla Selfridges attraverso Wittington Investments Ltd in Canada, che è separata dall’omonima filiale britannica che possiede una grossa partecipazione nella Associated British Foods, proprietaria di Primark.

Central Group ha 3.700 negozi in tutto il mondo, inclusi supermercati, negozi di elettronica e grandi magazzini in Europa. Un direttore di Central Group è un italiano chiamato Vittorio Radice che era direttore di Selfridges una ventina di anni fa ed era stato responsabile per averlo rilanciato. Ora è anche vice presidente della Rinascente.

Ricevi la Newsletter

Titolo

Ultimo aggiornamento 2022-01-17 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Titolo

Ultimo aggiornamento 2022-01-17 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Rispondi

Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: