Londra sott’acqua, quartieri e stazioni delle metropolitana colpiti

Ci risiamo nuovamente, disagi e piedi bagnati per chi va a lavorare stamattina a Londra.

Le forti piogge notturne hanno provocato inondazioni in alcune zone di Londra. Ci sono molte segnalazioni di chiusure ai trasporti.

Due linee della metropolitana e sezioni della London Overground sono state chiuse.

I pendolari devono affrontare molti disagi poiché la linea District è stata chiusa tra Earls Court e Barking a causa di un’inondazione a Gloucester Road. Lo ha affermato Transport for London (TfL).

London Overground non ha servizio tra Willesden Junction e Clapham Junction a causa di inondazioni all’Imperial Wharf. La stazione di Aldgate era allagata stamattina e la Piccadilly Line ha subito forti ritardi.

Particolarmente colpita la zona di Knightsbridge a Londra con strade e negozi allagati.

Acquazzoni torrenziali hanno colpito altre parti del Regno Unito, con la chiusura di parte della M23 nel Sussex.

Torna su