rea (45)

Londra, tentativo di salvare le finanze del Regno Unito

Con Jeremy Hunt, nuovo ministro delle finanze, gli investitori inizieranno probabilmente a riguadagnare fiducia. Nel tentativo di rilanciare la situazione economica e ridurre il debito pubblico, lunedì annunceranno tasse e misure di spesa (2 settimane prima del previsto)

La Truss è praticamente senza lavoro poiché di fatto Jeremy Hunt la sostituisce nel frattempo, ma per ora non sarà in visita al Parlamento. Invece dovrebbe annunciare la sua politica economica alle 11:00, con la speranza di calmare il mercato obbligazionario e impedirne un ulteriore crollo.

La sterlina dall’arrivo di Hunt è cresciuta di circa l’1% rispetto al dollaro, in rialzo per una serie di motivi. Gli investitori sperano che il nuovo Primo Ministro Boris Johnson sia in grado di rinvigorire l’economia e bilanciare le finanze pubbliche: il deficit potrebbe raggiungere i 72 miliardi di sterline. Hunt ha accennato che non solo intende cestinare il piano di Liz Truss, ma vuole iniziare un grande piano di tagli ai servizi pubblici. Visto che scuola, assistenza sociale, sanità e il resto sono già stati tagliati fino al midollo.

(Visited 10 times, 1 visits today)

Rispondi