Londra, trovati poster contro i vaccini che contengono lamette

Secondo il sindacato RMT, ci sono ora in certe stazioni della metropolitana di Londra poster contro le vaccinazioni che contengono lamette e possono quindi ferire chi cerca di toglierli. 

La metropolitana di Londra non era al corrente di questi poster fino a quando è stata informata dal sindacato, non sappiamo quindi quanti poster ci siano e dove o se si tratta di un caso isolato. In ogni caso il consiglio è quello di non toccare poster di no vax.

I no vax a Londra sono un problema, non solo esiste una percentuale di oltre il 20% che rifiuta di farsi vaccinare ma sono anche piuttosto attivi, con manifestazioni e altre proteste. Addirittura alcuni dicono di evitare di stare vicini a persone vaccinate, che secondo loro sarebbero più pericolose di persone vaccinate. Purtroppo però la maggioranza di persone che vengono ricoverate in ospedale ora non erano state vaccinate, con circa 200 decessi al giorno non è un problema da sottovalutare. 

Rispondi

Torna su