lord byron

Lord Byron, poeta romantico inglese

George Gordon, Lord Byron, è un nome estremamente famoso, ma pochi effettivamente sanno molto di lui. Come poeta ha composto versi emotivi, ma viene anche ricordato per la sua personalità sgargiante, il suo bell’aspetto e il comportamento controverso. Lord Byron era un poeta romantico, ma era anche un vero romantico, vale a dire un gentiluomo e un mascalzone allo stesso tempo.

Una delle figure di spicco del movimento romantico, Byron è considerato uno dei più grandi poeti inglesi. Rimane ampiamente letto e influente anche ai nostri giorni.

George Gordon è nato nel 1788, figlio del capitano John “Mad Jack” Byron e Catherine Gordon, erede di una grande tenuta in Scozia. Per rivendicare la fortuna di sua moglie, Mad Jack ha cambiato il cognome suo e di suo figlio in Gordon.

Il titolo ereditario di “Lord”, tuttavia, non andò a Mad Jack ma al giovane George, che divenne Lord Byron all’età di dieci anni dopo la morte del precedente Lord Byron.

Con il titolo di Lord ebbe era un posto nella Camera dei Lord del Parlamento. Il poeta alla fine si sarebbe seduto lì all’età di ventuno anni.

All’età di diciassette anni, il giovane Lord Byron aveva già pubblicato un volume di poesie intitolato Fugitive Pieces (1806) e alla fine avrebbe studiato a Cambridge e si sarebbe unito ad alcuni importanti club letterari. Nel 1815 sposò Annabella Milbanke, un’erede. Tuttavia, il matrimonio è andato in pezzi a causa del suo costante donnaiolo, ebbero una figlia Augusta Ada Byron Lovelace che era una matematica e ora considerata una degli inventori del computer.

Era ugualmente distratto con i suoi soldi e il suo bisogno di viaggiare. Per sfuggire ai debiti e alle voci che aveva una relazione con una sorellastra, lasciò l’Inghilterra nel 1816 e visse all’estero per i restanti otto anni della sua vita.

Viaggiò molto in tutta Europa, soprattutto in Italia, dove ha vissuto per sette anni a Venezia, Ravenna e Pisa. Durante il suo soggiorno in Italia visitò spesso il suo amico e collega poeta Percy Bysshe Shelley. Più tardi nella vita, Byron si unì alla guerra d’indipendenza greca e morì conducendo una campagna durante quella guerra, per la quale i greci lo venerano anche ora come un eroe popolare. Anche se in realtà non morì in azione.

Si ammalò di un raffreddore virulento, che non fu aiutato dal salasso che i medici locali eseguirono su di lui per cercare di migliorare le sue condizioni. Il salasso è una procedura medica rozza che risale almeno all’antica Grecia. Sebbene il salasso non lo abbia aiutato a migliorare, la morte di Lord Byron era probabilmente dovuta alla sepsi dopo essere stato curato con strumenti medici carichi di infezione.

#AnteprimaProdottoVotoPrezzo
1 Major works Major works Nessuna recensione 15,67 EUR
2 Un vaso d'alabastro illuminato dall'interno. Diari Un vaso d'alabastro illuminato dall'interno. Diari Nessuna recensione 14,00 EUR 13,30 EUR
3 Manfred Manfred Nessuna recensione 15,20 EUR

Ultimo aggiornamento 2022-07-06 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Rispondi

Torna su