Lyndhurst nello Hampshire, base per scoprire la New Forest

Lyndhurst nello Hampshire

Abbiamo già parlato di Lyndhurst come base per visitare la New Forest, ma questo posto si merita maggiore attenzione, infatti ha diverse cose di interesse oltre che dintorni deliziosi. Lyndhurst ha una lunga storia che risale almeno ai tempi dei Normanni, ma forse anche prima.

Esiste una leggende medievale che afferma che un cavaliere uccise un dragone a Lyndhurst, la leggenda si chiama “The Bisterne Dragon”.

Il parco nazionale della New Forest non si trova molto lontano da Londra e Lyndhurst nel Hampshire è spesso pieno zeppo, specialmente durante le Bank Holidays e d’estate. Se volete andarci prenotate con anticipo. Questo villaggio di 5000 abitanti ha tantissimi negozi e negozietti e si possono passare ore solo a guardare la merce in vendita.

Una delle cose da vedere è la Queen’s House (che viene chiamata King’s House quando il monarca è maschio) un edificio reale che risale ai tempi medievali, infatti si nota un certo look Tudor. É stato usato dalle famiglie reali quando volevano cacciare fino ai tempi di re Giorgio III (il re matto).

Se volete esplorare la New Forest, un buon punto di partenza è il New Forest Museum . Al museo trovate la storia della foresta e anche che flora e fauna potete trovarci.

Non potete perdervi la chiesa di  St Michael and All Angels, una costruzione neo-gotica costruita nel 1800. Amata dagli artisti del tempo, non per caso le vetrate sono opera dell’artista pre-raffaelita Edward Burne-Jones. Nel cimitero troverete la tomba di Alice Liddell che non era altro che l’ispirazione per Alice nel Paese delle Meraviglie di Lewis Carroll. La vera Alice ha vissuto in questo paese da adulta.

Il parco nazionale della New Forest

Se non avete tempo o voglia di esplorare la New Forest potete salire a Bolton’s Bench, una collinetta che offre delle belle viste di Lyndhurst e dintorni e dove vanno i famosi pony della New Forest a pascolare.

Se volete fare delle foto magari per Instagram passate da Swan Green dove troverete una serie di pittoreschi cottage che risalgono all’Ottocento.

Se avete tempo potete recarvi a Minstead a soli 3 km da Lyndhurst dove potrete trovare la tomba di Arthur Conan Doyle, lo scrittore di Sherlock Holmes. La tomba si trova nel cimitero della chiesa di All Saints che deve essere una delle poche chiese al mondo che ha poltrone! A Minstead troverete anche i Furzey Gardens dove potrete vedere bellissimi fiori e una bella vista del mare.

A 5 chilometri da Lyndhurst potrete trovare anche il New Forest Wildlife Park un parco che si occupa anche di salvare gufi e lontre. Infatti qui troverete la maggiore concentrazione di lontre di tutta Europa.

Beaconsfield, un altro villaggio medievale appena fuori Londra(Si apre in una nuova scheda del browser)

Lyndhurst nello Hampshire

Come arrivare a Lyndhurst nello Hampshire?

Per arrivare a Lyndhurst da Londra potete prendere un treno  per Bournemouth ( o andare a Reading e da li prendere un treno per Bournemouth) e scendere a Brockenhurst dove troverete un autobus per Southampton (Bluestar 6) e scendere a Lyndhurst.

Non vale la pena farlo come gita di un giorno, la zona offre troppe cose da visitare e conviene rimanerci come minimo tre giorni.

Leggi anche:

Beaconsfield, un altro villaggio medievale appena fuori Londra(Si apre in una nuova scheda del browser)

Booking.com

 

 

rapporto

Scritto da Laura S Ambir

A Londra dal 1984, ha lavorato in diversi settori dal marketing al recruitment. Ha anche esperienza del settore sanitario, public health e social care. Coinvolta in commissioni e dibattiti del parlamento britannico. Qualificata per insegnare inglese come seconda lingua a stranieri.

Voglio un lavoro a Londra

Voglio un lavoro a Londra o in Gran Bretagna ora, cosa devo fare?

Cecilia, OSS a Londra, scrive che gli immigrati non devono fare capricci