maiden castle

Maiden Castle in Dorset; cosa puoi vedere e come arrivarci?

Cosa puoi vedere al Maiden Castle in Dorset? Effettivamente non molto a prima vista, ma se ti interessa la preistoria e archeologia è un posto da non perdere assolutamente.

Maiden Castle è uno dei maggiori forti neolitici di tutta Europa, secondo English Heritage che lo gestisce, largo come 50 campi di calcio.

Gli archeologi hanno dimostrato che il Castello di Maiden è stato costruito in un periodo di tempo lunghissimo.

L’effetto cumulativo è incredibile: abbiamo ora una successione di grandi fossati, argini e bastioni che racchiudono un enorme interno ovale.

Fu allargato e occupato ininterrottamente tra l’era neolitica, più di 4000 anni AC, fino al 500 DC,  ovvero dopo la fine dell’occupazione romana in Gran Bretagna.

I Romani stessi costruirono un forte in questo posto, non sorprendente visto che si trova sopra una collina. Tra le tante cose troverete anche le rovine di un tempio romano.

Come succede spesso per i siti neolitici e vale anche per Maiden Castle in Dorset, la zona attorno ha altri luoghi di interesse, un piccolo ‘henge’ ovvero un cerchio di massi chiamato Nine Stones e Winterbourne Poor Lot, un gruppo di sepolcri neolitici.

Come arrivare a Maiden Castle in Dorset?

maiden castleLa visita a Maiden Castle in Dorset è gratuita e potete liberamente girare ed esplorare il terreno. Ovviamente la cosa vi piacerà di più se avete un interesse per l’archeologia.

Chiaramente trovandoci in Dorset ci sono molte altre cose da vedere, ci troviamo in fondo alle porte di Dorchester e vicino alla zona resa famosa da Thomas Hardy nei suoi tanti romanzi.

Per arrivarci potete prendere l’autobus 34 da Dorchester per Poundbury e scendere a Hessary Street. Da qui dovrete camminare per circa mezz’ora per arrivare all’antico forte.



Booking.com

Rispondi

Torna su