manager di ristorante a londra

Un manager di ristorante a Londra e nel Regno Unito normalmente deve organizzare, addestrare e assumere personale in cucina e per servire i clienti.

Oltre a questo deve organizzare gli ordini, tenere un inventario, fare tutta l’amministrazione e stare dentro il budget. Almeno in teoria deve anche conoscere e osservare la legislazione per quanto riguarda la sicurezza, i diritti dei lavoratori e altro.

Indubbiamente ci sono tanti annunci per manager di ristorante a Londra, il tipo di lavoro varia notevolmente dal tipo di ristorante.

I ristoranti di lusso offrono stipendi migliori di ristoranti parte di catene.
Ci sono due modi per arrivare a diventare manager di  ristorante a Londra o in UK, il primo è iniziare dal basso in una società medio o grossa (questo non funziona spesso in un ristorante italiano a conduzione familiare). Continuare a usufruire del training e formazione e le possibilità di sviluppo che molte società offrono.

Molti possono ritrovarsi a diventare manager a volte anche in meno di due anni, passando prima da ruoli come supervisor e assistant manager.

L’altro modo è entrare dopo  una laurea in uno dei tanti programmi per neo-laureati organizzati dalle grosse catene.

Il vantaggio è che potete partire subito da assistant manager e che qualsiasi tipo di laurea viene presa in considerazione. Lo svantaggio è che una volta entrati la vostra laurea non vale più, dovrete competere con altri, laureati o non, per avanzare.

Se avete esperienza in Italia potete cercare direttamente lavoro da manager, se avete un buon inglese e dimostrate di conoscere le leggi del lavoro e della sicurezza britanniche.

La maggioranza dei locali nel Regno Unito appartiene a catene più o meno grandi e quindi in certi casi il manager ha poco potere effettivo, come per esempio, in certi casi il manager non può scegliere nemmeno il personale che viene scelto da head office.

Molti managers raccontano che nonostante avessero continue pressioni ad aumentare il profitto non avevano il potere di fare cambiamenti per migliorare l’aspetto finanziario. Sono i vari reparti di marketing, risorse umane e altri che dettano le leggi dall’alto.

Questo è un fatto da tenere molto in considerazione, mentre a chi arriva a diventare manager tramite promozione interna  può andare bene avere poco potere effettivo, chi invece aveva esperienza di gestione di ristoranti in Italia o ha studiato management o business  a livello di laurea si trova spesso male con questo sistema.

Gli stipendi per un manager di ristorante a Londra o in altre parti del paese variano e partono da £15-27.000 per un assistant manager con gli stipendi più alti pagati in grossi ristoranti,  soprattutto a Londra e £25-45.000 per un manager di ristorante.

Un manager di un ristorante molto prestigioso può superare le £70.000 all’anno. Abbiamo una serie di guide che vi spiegano come cercare lavoro in molte catene, tutte queste hanno posti di lavoro a cominciare dal basso, per manager con esperienza e per neo-laureati.

Offerte per manager di ristorante a Londra

Altri articoli sul lavoro

Riuscite ad avere colloqui ma non ottenete il lavoro?

Ci sono persone che non riescono ad avere facilmente colloqui, in questo caso è probabilmente dovuto al fatto che non hanno un CV o cover letter fatti bene, non usano le keywords o fanno domanda di lavoro non al loro livello. Altri invece riescono ad ottenere colloqui facilmente ma non riescono invece ad avere lavoro. Questo […]

0 comments

Come funziona la legge del lavoro nel Regno Unito

La legge del lavoro nel Regno Unito si divide in due parti principali: quella contrattuale e quella legislativa chiamata statutory. Tutti i lavoratori hanno diritto a un supporto legale e l’eventuale denuncia del proprio datore di lavoro, se i propri diritti non vengono rispettati. Da notare che molte leggi provengono dalla European Work Directive del […]

12 comments
CV in inglese britannico

Quando in UK, fate un CV in inglese britannico

Molti italiani, inclusi certi siti che spiegano come fare il CV, non capiscono la differenza tra  l’inglese che si usa negli Stati Uniti e quello che si usa in Gran Bretagna.  Quindi non sanno che il devono fare il CV in inglese britannico. Indubbiamente per certi tipi di lavoro non sarete penalizzate se scrivete in […]

0 comments