Marco lavora per un ospedale e racconta la sua ‘fantastica esperienza’

Questo è un articolo inviato da un ospite, non riflette necessariamente le nostre opinioni.
Puoi anche tu raccontare la tua esperienza a Londra o nel Regno Unito usando il modulo che si trova in fondo alla pagina
 
Tramite agenzie italiane inizialmente, e si, ho avuto problemi. È stato molto difficile ma penso sia così in tantissime altre città europee.
 
Inizialmente dando curriculum in giro, poi su internet e negli uffici di collocamento
 
1 giorno
 
Esperienza come impiegato, commesso d cameriere in Italia e un diploma.
 
Scarso
 
Il mio primo lavoro è stato in un ristorante italiano. Adesso sono il lead della qualità e sicurezza del paziente in un ospedale del centro.
 
Fantastica. Londra mi ha fatto crescere tantissimo. Ho conosciuto persone che mi hanno supportato e incoraggiato. Noi italiani possiamo imparare dagli inglesi.
 
Dipende dal livello di inglese e dalle esperienze lavorative che hai.
 
Non venite qui per fare i camerieri, statevene in Italia. Se venite, evitate le compagnie italiane e gli Italiani. Integratevi e imparate la lingua correttamente

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

[wordpress_file_upload]

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

Partecipa anche tu!

Col tuo nome vero o anonimo, dal PC o dal cellulare, racconta la tua esperienza o condividi ciò che hai fatto.
- Unknow
Eva ha fatto carriera e racconta la sua meravigliosa esperienza
My Post
Dove conviene vivere in Inghilterra?
a voi la parola
Gianluigi scrive che sta assistendo all'autodistruzione di un paese
- Unknow (5)
Brexit e cosa dimostra della meritocrazia britannica
- Unknow (1)
Riesci a vivere con la paga minima? Una testimonianza
- Unknow (10)
Solo una minoranza indossa le mascherine qui a Londra
- Unknow (1)
Nicoletta consiglia di non trasferirsi ora in UK
- Unknow (8)
Mamba lavora come capo cucina e parla di meritocrazia
- Unknow (19)
Stefano scrive che molti italiani hanno buttato via anni a Londra ottenendo poco
Twitterstorm #JUsticeforjodey (1)
Se siete senza lavoro, Sara Foster risponde alle vostre domande
Torna su