Mary abita a Coventry e racconta la sua esperienza positiva

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

 
 
2015
 
Quando sono arrivata ho alloggiato per 1 anno con moo marito e figlio da amici di amici che avevo in italia dividendo le spese.
 
Primo giorno tramite agenzie dopo port a porta …e dopo tramite l’ufficio di collocamento
 
2 giorni
 
avevo diversi tipi di esperienza…chef , oss, pulizie , bar , cassiera, vice direttrice di negozio di alimentari.
 
Buono fluenty
 
Il primo lavoro e’ stato come 2chef in un ristorante dopo un anno ho trovato il mio attuale lavoro . Lavoro come supervisore negli alloggi dell’universita’.
 
Io abito a coventry e mi pento di nn averlo fatto prima . La mia esperienza e’ positiva non solo per me ma anche per mio marito e mio figlio. Non tornerei mai in italia anche se mi manca molto e coventry non e’ una citta’ molto belle.ma qui abbiamo trovato amici, stabilita’ finanziareia che in italia nn abbiamo trovato.
 
Con la situazione della brexit nn saprei, ma in una situazione diversa senza brexit si . Consiglierei di non fermarsi a londra ma guardarsi intorno.
 
Il primo e’ fai un corso di inglese in italia, arriva qui con un inglese sufficente secondo non avere paura devi venire mentalmente forte che devi farcela.Fai gia’ in italia una ricerca della citta’, delle agenzie , chiedi consigli ad italiani che sono gia’qui.
[fluentform id=”9″]

Puoi anche tu raccontare la tua esperienza nel Regno Unito, la tua opinione, segnalare qualche evento o qualcosa che potrebbe interessare altri italiani. 

Lascia un commento

Rispondi

I più venduti
OffertaBestseller No. 1 Dizionario giurieconomico. English-italian, italiano-inglese. Con voci dell'american english
OffertaBestseller No. 2 Italian-English Bilingual Visual Dictionary with Free Audio App
Bestseller No. 3 English Mistakes Italians Make (English Edition)

Ultimo aggiornamento 2021-12-01 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

"Dovete mettervi in testa che otterrete esattamente ciò che meritate"
un'italiana a Londra (3)
"Non partite senza un piano d'azione"
La fine dell'illusione della meritocrazia di Londra
"La vita culturale e apertura mentale che in Italia non esistono proprio"
L'esperienza di Luisa, laureata italiana che lavora nel marketing
Abbiamo i ratti in casa e il padrone di casa fa finta di nulla!
Lettore che ritiene che la reazione al coronavirus sia stata superficiale
La bella esperienza londinese di un designer italiano
- Unknow (9)
Patrick sta per diventare manager a Londra
Non puoi lavorare a Londra senza permesso di lavoro!!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: