Medway Megaliths

Tutti conoscono Stonehenge e molti conosceranno anche Avebury ma le isole britanniche hanno altri siti archeologici e monumenti preistorici molto meno conosciuti ma non meno interessanti o misteriosi. Uno di questo si chiama Midway Megaliths e si trova nel Kent.

Foto: © Copyright Chris Whippet and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

I Medway Megaliths sono il sito neolitico più ad est in Gran Bretagna e probabilmente anche il più vecchio, gli archeologici ritengono che siano stati costruiti almeno 1500 anni prima di Stonehenge.

Si trovano non lontano da Maidstone vicino al fiume Medway nel Kent. Come succede in molti casi per i monumenti neolitici non è chiaro il motivo della loro costruzione anche se si pensa che alcuni servissero come tombe o per cerimonie religiose.

Dalla parte ovest del fiume Medway si trovano tre importanti monumenti dei Medway Megaliths: Coldrum Stones, Addington long barrow, e Chestnuts long barrow. Mentre a est del fiume si trovano Kit’s Coty House, Little Kit’s Coty House,  Smythe’s Megalith, Coffin Stone e White Horse Stone.

Visita Stanton Drew (la Stonehenge che pochi conoscono)

Per anni questi monumenti furono abbandonati e addirittura quasi distrutti intenzionalmente nel 1200 per essere stati costruiti da pagani. Dal 1600 in poi ci fu interesse e dal 1800 sono studiati e protetti. Ora presso questi monumenti vengono condotte cerimonie religiose pagane da sacerdoti druidi moderni.

Come arrivare a Medway Megaliths?

medway megalithsDa Londra  è piuttosto semplice ed è una gita di un giorno. Prendete il treno per Ramsgate a Cannon Street Station  e scendete a Maidstone East. Da qui potete prendere l’autobus Sapphire 101 che porta a Gillingham ma scendete dopo circa 5 minuti a Tyland Barn. Da qui proseguite a piedi e ci vogliono circa 30 minuti per arrivare ai Medway Megaliths, ma siete venuti qui per fare una passeggiata in campagna.

Foto: © Copyright Alan Simkins and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Neolithic Britain: The Transformation of Social Worlds: Link Amazon