Chiara lavora per un istituto assicurativo e dice che la meritocrazia aiuta tutti

italiani
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

Nel febbraio del 2016

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

Sono stata da mia zia per i primi due mesi e poi ho trovato una stanza tutta mia

Come hai cercato lavoro?

In un negozio di una conoscente di mia zia
 Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

Subito immediatamente

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
Laurea in lingue

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Molto buono

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?

Prima commessa, ora lavoro per un istituto assicurativo

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

Non posso trovare lati negativi tutto sta andando alla perfezione, Londra è il paradiso terrestre per quanto mi riguarda. Non solo per il lavoro ma anche la varietà culturale, la scelta e qualitá di cibo, le conoscenze e le amicizie che si fanno facilmente, i rapporti umani con i colleghi e la lista sarebbe lunga.

londonConsiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?

Si a tutti, la meritocrazia aiuta tutti, età, nazionalità, religione non fanno nessuna differenza, basta avere qualcosa da dare e voglia di farlo.

 Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire?

Di partire, mettersi sotto e godersi Londra

Puoi anche tu raccontare la tua esperienza nel Regno Unito, la tua opinione, segnalare qualche evento o qualcosa che potrebbe interessare altri italiani. 

Partecipa anche tu!

Rispondi

Commenti recenti
I più venduti

Ultimo aggiornamento 2022-01-28 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

italiani
"Con la Brexit alle porte poi..tira una brutta aria"
airplane above the clouds
Tra pochi giorni la Brexit ma niente cambia fino al 31 dicembre
Portobello House_mini poke opening event
Poke House a Notting Hill; dove Londra, Italia, Hawaii e California si incontrano
ultime notizie
Patty descrive come vive il lockdown a Londra
italiani
Un potenziale disastro sulla testa di Londra
italiani
Ricordati oggi gli italiani morti sulla Arandora Star
ultime notizie
Simona racconta la sua esperienza di lockdown nel nord d'Inghilterra
italiani
Nadia parla della zona di Wandsworth e della sua esperienza in Devon
italiani
La fine del grande amore degli italiani per Londra?
italiani
La mia esperienza a Londra con un contratto a zero ore
Torna su