Migliaia di posti di lavoro a rischio a Londra a causa nuovo ceppo virus

Il nuovo ceppo di coronavirus causerà ulteriori danni ai settori dei servizi a Londra. Infatti con Londra ora in categoria 4 per un periodo indeterminato, la preoccupazione è che in certi settori come l’ospitalità, la vendita al dettaglio, il turismo e gli eventi si perderanno migliaia di posti di lavoro. Dopo i migliaia persi da marzo a questa parte.o0àò

Si, il programma di protezione dei posti di lavoro è stato esteso fino a fine aprile e questo salverà molti posti di lavoro. Ma solo se il datore di lavoro riesce a sopravvivere. Se non ci riesce e deve chiudere, i suoi dipendenti perderanno il lavoro. 

 

Il British Retail Consortium chiede al governo maggiori concessioni per permettere a molti negozianti di sopravvivere. Sono particolarmente critici della strategia di aprire e chiude e riaprire del governo che ha reso le cose particolarmente difficili per i negozi

I negozianti di Londra e del sud est dell’Inghilterra avevano investito parecchio per rendere i propri negozi sicuri e far mantenere ai clienti le distanze di sicurezza e dall’oggi al domani si ritrovano a dover chiudere proprio nella settimana di Natale, quando speravano di recuperare parte delle perdite. 

L’economia britannica dovrà affrontare tempi duri nei prossimi mesi, soprattutto con il nuovo ceppo di coronavirus che ancora non sappiamo come si comporterà e non dimentichiamoci della Brexit tra una decina di giorni. 

Rispondi

Torna su