10 modi di dire inglesi, cosa significano e da dove vengono

Forse conoscete parecchi di questi modi di dire inglesi ma sapete anche da dove provengono?

To burn a candle at both ends solitamente significa andare a letto tardi e svegliarsi presto, spesso usato per descrivere qualcuno che esce alla sera e lavora tanto di giorno. Il termine però risale al 1700 quando le candele erano molto costose e quindi significa, almeno allora, qualcuno che era molto estravagante e spendeva di più di quello che poteva permettersi. Fino a circa 100 anni fa, la frase aveva ancora quel significato, ma tra le due guerre lo cambiò e prese quello attuale.

To cost an arm and a leg dal significato praticamente uguale al nostro ‘costa un occhio della testa’ ovvero qualcosa che costa di più di quello che sembra ragionevole. Si dice che provenga dal fatto che i pittori di ritratti un tempo facevano pagare di più per i ritratti interi con le braccia e specialmente con le gambe.

 To bend over backwards significa fare  di tutto per aiutare qualcuno. Piegarsi all’indietro è una delle cose più difficili da fare con il proprio corpo, se non siamo contorsionisti. L’espressione fu usata la prima volta nel giornale americano The Nation nel 1927 per illustrare quello che il premier bulgaro cercò di fare per accontentare i serbi al termine della prima guerra mondiale.

To get cold feet C’era un vecchio detto in Lombardia che parlava di avere i piedi freddi ma significava avere bisogno disperato di soldi. La versione inglese invece significa farsi prendere dalla paura, spesso all’ultimo momento non viene dall’Italia, probabilmente viene dalla Germania, visto che esiste un’espressione simile in tedesco. Fu usata negli Stati Uniti dalla fine del 1800.

Conoscete bene i modi di dire inglesi?

Back to the drawing board che significa quando qualcosa non funziona e bisogna rivedere tutti i piani più o meno da capo. Questa frase fu usata per la prima volta in The New Yorker nel 1941 in una vignetta di un disegnatore che con diversi rotoli di progetti sotto il braccio si allontana da un disastro aereo. La frase prese piede quasi immediatamente.

To be long in the tooth significa non essere giovani. Quando si invecchia le gengive si ritirano e i denti sembrano più lunghi. Guardare i denti era il modo normale per decidere l’età dei cavalli. Ma fu William Makepease Thackeray ad usare questa espressione per la prima volta per descrivere una persona nel romanzo Henry Esmond del 1852.

Run of the mills significa qualcosa fatto in serie e normalmente non di ottima qualità, si pensi infatti ai prodotti fatti dai mulini, farina tutta uguale ed omogenea. Questa frase è americana e probabilmente originaria proprio dai lavoratori di mulini nella seconda metà del 1800, viene comunque usata comunemente anche nel Regno Unito.

To keep mum non ha niente a che fare con la mamma ma proviene dal suono mmm che si fa quando si hanno le labbra chiuse. Quindi significa state zitti e non parlare o in termine più vasto non rivelare un segreto. L’espressione esiste dal 1500 ma allora si usava to play mum invece di to keep mum che invece esiste solo dal 1800. Anche i modi di dire inglesi si evolgono.

To learn the ropes significa imparare a fare qualcosa dall’inizio. Quasi sicuramente un termine nautico, un marinaio doveva imparare come usare le funi per manovrare le vele. Era usato nel 1800 negli Stati Uniti ma viene comunemente usato anche nel Regno Unito.

Head over heels viene usato da tantissimi secoli ma inizialmente era heels over head che significava al contrario. L’espressione che si usa adesso invece è normalmente head over heels in love che significa essere pazzamente innamorati. Questa frase sembra sia stata inventata addirittura da David Crockett si, quello dalla battaglia di Alamo.

 

Quanti di questi modi di dire conoscevate?

Frasi idiomatiche inglesi che si usano veramente

  • Libri per lo IELTS, quali sono i migliori ?
    Ci sono degli ottimi libri che vi aiutano a prepararvi all’esame IELTS, quale siano i migliori libri per lo IELTS è anche molto soggettivo. Infatti il verdetto dipende dal  livello a cui siete e quali sono i vostri punti forti o punti deboli. Provate prima uno dei test gratuiti per questo esame offerti dal British Council, avrete un’idea migliore del vostro livello e dei vostri punti meno forti. Il test di lingua inglese è un test per valutare la capacità di un candidato di comunicare in inglese. Il test è progettato per valutare le capacità di lettura, ascolto, conversazione e […]
  • ‘Il Diario di Bridget Jones’ compie 25 anni
    Il primo libro di Bridget Jones è stato pubblicato nel 1996, scritto da Helen Fielding proviene dagli articoli che scriveva su The Independent e The Daily Telegraph che erano una specie di diario di una londinese trentenne che aveva problemi di peso, amore, lavoro e voleva smettere di fumare. La storia di tante donne in poche parole. La Fielding decise di fare un libro da questo diario e per farlo decide di basarsi un po’ sul libro di Jane Austen ‘Orgoglio e Pregiudizio’. Il libro fu un enorme successo, tradotto in altre lingue ha venduto oltre 2 milioni di copie. […]

Ultimo aggiornamento 2021-06-17 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Laura S Ambir
A Londra dal 1984, ha lavorato in diversi settori dal marketing al recruitment. Ha anche esperienza del settore sanitario, public health e social care. Coinvolta in commissioni e dibattiti del parlamento britannico. Qualificata per insegnare inglese come seconda lingua a stranieri.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.