Mortehoe in Devon; cosa vedere e come arrivarci

Mortehoe in Devon ha 1600 abitanti e non si nota molto sulla mappa, ma si trova in un posto incredibile e per questo vale la pena visitarlo. Si tratta di un villaggio di case di pietra che si trova all’estremo nord ovest della costa del Devon.

Se ci passate visitate la vecchia chiesa di St Mary’s, in parte dell’epoca normanna e contenente molti oggetti medievali. Date un’occhiata alle panche della chiesa che sono decorate con intagli grotteschi dell’epoca Tudor. I due grossi mosaici sono del 1905 e fatti dagli stessi artigiani responsabili per i mosaici della cattedrale di St Paul’s a Londra.

Potete anche visitare il centro turistico che vi offre molta informazione sulla zona ma il motivo principale per visitare il villaggio di Mortehoe in Devon sono le scogliere e le spiagge.

 

Mortehoe in Devon ha accesso a due spiagge principali: quella di Mortehoe che ha sia sabbia che rocce, quest’ultime danno rifugio a creature marine di tutti i tipi. e la Barricane Beach che sarebbe una spiaggia composta da frammenti di conchiglie provenienti dai Caraibi.

Per salire sulle scogliere, che sono da sempre state un pericolo per le navi, potete prendere uno dei tanti sentieri. Le viste sono spettacolari e nelle giornate belle potete vedere l’isola di Lundy.

Come arrivare a Mortehoe in Devon?

Solitamente non è il posto che visiterete da solo, se non avete parenti da trovare tra i 1600 abitanti. Ma Mortehoe viene visitato come parte di una visita di questa bella zona.



Booking.com

Per arrivarci dovrete prima arrivare a Ilfracombe sempre sulla costa del Devon e da qui l’autobus numero 21 per Mullacott Cross e poi l’autobus 31 per Mortehoe. Fatevi la costa del Devon con calma, ci sono tante cose da vedere ed esplorare.

  • Offerte di lavoro a Sheffield per italiani dopo la Brexit
    Ci sono possibilità di trovare un lavoro a Sheffield? Famosa un tempo per la produzione dell’acciaio e dei coltelli, Sheffield è una città nello Yorkshire di oltre mezzo milione di abitanti. Come altre città industriali,  Sheffield ha  subito un forte declino a partire dagli anni ‘70 e ‘80 con la chiusura di molte fabbriche, alta disoccupazione […] Leggi il Resto
  • Londra, petizione per avere una festa nazionale il 21 giugno
    Sul sito ufficiale delle petizioni al governo si trova ora una richiesta per avere una festa nazionale o bank holiday il lunedì 21 giugno per celebrare la fine del lockdown. La giornata dovrebbe chiamarsi Merriweather Day e permetterebbe alle famiglie di ritrovarsi, creando un ponte di tre giorni. Fino ad ora ha raggiunto 24 mila […] Leggi il Resto
  • Bellissime foto di cottage che vi faranno venire voglia di visitare l’Inghilterra
    Presto sarà di nuovo possibile visitare l’Inghilterra, il primo ministro Boris Johnson ha dichiarato che tutto dovrebbe ritornare normale per il 21 giugno 2021.  Nel frattempo possiamo goderci qualche foto di cottage che ci farà voglia di esplorare l’Inghilterra.  In Gran Bretagna con la parola cottage si intende una piccola abitazione di costruzione tradizionale, sebbene […] Leggi il Resto
  • Londra ha più milionari di New York
    Se si calcolano gli averi in dollari 875 mila londinesi hanno più di un milione in dollari  (che sarebbe 720 mila sterline). Ciò significa che un londinese su dieci è milionario in dollari. Ma prima di fare il biglietto di sola andata per Londra per unirsi agli altri milionari, bisogna fare delle considerazioni.  Per fare […] Leggi il Resto
  • Teatro a Londra: Pretty Woman il musical
    Con la fine del lockdown prevista per il 21 giugno, questo nuovo musical arriva dritto da Broadway a Londra. Tratto dal film omonimo resterà a Londra almeno tutta l’estate. I biglietti sono in vendita ora e partono da £18. Questo musical si trova al Piccadilly Theatre 16 Denman Street, London, W1D 7DY   Pretty Woman […] Leggi il Resto

Scritto da Laura S Ambir

A Londra dal 1984, ha lavorato in diversi settori dal marketing al recruitment. Ha anche esperienza del settore sanitario, public health e social care. Coinvolta in commissioni e dibattiti del parlamento britannico. Qualificata per insegnare inglese come seconda lingua a stranieri.

olio di mandorle dolci

Olio di mandorle dolci; che benefici ha e come usarlo?

Per Nicola, financial analyst, Londra è in parte una moda per gli italiani