Mostra gratuita di Nicolaes Maes alla National Gallery di Londra

mostra di nicolaes maes

Un’altra mostra interrotta dalla pandemia e che ritorna alla National Gallery di Londra fino al 20 settembre.

La prima alla National Gallery di Londra dedicata a Nicolaes Maes, uno dei principali artisti dell’età d’oro olandese e uno degli allievi più importanti di Rembrandt.

Con quasi 50 dipinti e disegni provenienti da collezioni di tutto il mondo, la mostra abbraccia l’intera carriera di Maes, trascorsa a Dordrecht e Amsterdam. Maes infatti nacque nel 1634 a Dordrecht e morì nel 1693 ad Amsterdam.

L’arte per la quale è più conosciuto, scene intime della vita quotidiana, formano il cuore della mostra. La cosa importante e allora innovativa era che noi come spettatori dei grandi ci sentiamo quasi partecipanti e testimoni di quello che fanno i personaggi dei suoi quadri.

La mostra presenta sia i dipinti della storia antica di Maes creati nello stile di Rembrandt. I suoi primi quadri erano tanto simili a quelli di Rembrandt che in alcuni casi erano passati come opere del grande maestro.

Troverete anche opere dell’ultimo periodo della sua vita, quando si dedicò quasi esclusivamente ai ritratti che come possiamo vedere sono molto eleganti. Maes produsse oltre 900 ritratti, era anche bravo negli affari e in quello che ora chiameremmo marketing.

La mostra di Nicolaes Maes alla National Gallery è gratuita ma per le misure di distanziamento sociale per la pandemia dovrete prenotare un biglietto gratuito prima di andarci. Senza biglietto purtroppo non vi faranno entrare.  Potete prenotare il biglietto gratuito  qui.

 

Leggi anche:

National Gallery di Londra; visita dopo la riapertura(Si apre in una nuova scheda del browser)

rapporto

Scritto da Daniela Mizzi

Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Regno Unito: ci vorranno 4 anni per ritornare come prima

mostre a Londra

Mostre a Londra e Regno Unito ora e prossimamente nel 2020