Much Hadham è un altro villaggio medievale che si trova alle porte di Londra. Al contrario di Amersham, non potete arrivarci in metropolitana ma dal centro di Londra si tratta solo di un’ora di viaggio con i mezzi pubblici. Una gita di un giorno ideale quindi.

Much Hadham ha meno di 3000 abitanti e non troverete certamente le luci della metropoli ma ha una serie di edifici storici e protetti. Potete cominciare con la chiesa medievale che viene usata sia dai protestanti che dai cattolici del paese. All’entrata ha delle sculture di Henry Moore che ha abitato per anni in una frazione di Much Hadham, chiamata Perry Green. Ora potete visitare la Henry Moore Foundation che include la casa del noto scultore.

Much Hadham
Questo cottage fu comprato dal noto artista William Morris

Foto: © Copyright Robert Edwards and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Passerete anche da Much Hadham Palace, un edificio del 1500 che apparteneva ai vescovi di Londra. Ma il bello è passeggiare con calma e scoprire gli edifici storici e soprattutto medievali che si trovano qui.

Foto: © Copyright Robin Webster and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Un’altra cosa da vedere è il Forge Museum, che si trova in un edificio del 1400 e non solo vi mostra come nel Medioevo lavorava il ferro ma anche come vivevano nell’epoca Tudor. Il giardino è anche molto interessante mantenuto come sarebbe stato nel 1800. Qui si trova anche un vecchio affresco della Regina Elisabetta vista come il re Salomone, una scoperta piuttosto recente ma che ha fatto notizia.

Se avete fame o volete da bere provate il pub The Prince of Wales che ha una bella atmosfera e cibo decente.

Come arrivare al villaggio di Much Hadham?

Da Londra potete prendere il treno per Hertford East da Liverpool Street Station e scendere a St Margaret, questo viaggio dura meno di 40 minuti. Da qui potete prendere l’autobus 351 per Bishop’s Stortford che in 20 minuti circa vi porta a Much Hadham.

Commenta