Probabilmente non sapete dell’esistenza di questo museo del cioccolato che vi farà a scoprire la storia del cioccolato e vi trovate anche mostre temporanee e workshop sul cioccolato e altri eventi.

Per £12 potete anche partecipare ad uno dei workshops che vi permettono di creare i vostri cioccolatini. Al weekend trovate i workshops dalle 11:30 alle 17 circa, mentre nei giorni feriali solo dalle 14:30 alle 18. Non dovete prenotarvi, basta presentarvi. Un workshop dura circa 30 minuti.

Sito ufficiale

Il museo ha ora anche un tour in augmented reality che potete fare scaricando un app sul vostro telefono o tablet o noleggiare una tablet dal museo per £2. Il tomuseo del cioccolatour virtuale vi mostra la lunga storia del cioccolato.

In ogni caso, soprattutto se amate il cioccolato, vale la pena andare fino a Brixton per visitare questo museo.

In effetti, non ci sono tantissimi musei dedicati al cioccolato e potrete anche assaggiare, gustare o comprare cioccolato.

Fondato da Isabelle Ayaya, una cioccolatrice o cioccolataia francese nel 2008, questo museo vi offre anche la possibilità di provare diversi tipi di cioccolato. Il team che gestisce ora il museo è piccolo ma molto internazionale.

Tutto il cioccolato che si trova al museo è etico e non contribuisce allo sfruttamento delle persone.

Dove si trova il museo del cioccolato?

Il museo del cioccolato è aperto al pubblico dal mercoledi al venerdi dalle 14 alle 19 e al sabato e domenica dalle 11 alle 18 e 30.

Si trova al 187 Ferndale Road a Brixton. Questa è una zona di Brixton che sta cambiando a vista d’occhio, dateci un’occhiata.

Altre cose da fare a Londra

Ostello Generator a Londra

Ostello molto noto che si trova non lontano dalla stazione di King’s Cross e Russell Square. Non è tra i più economici, infatti una stanza in un dormitorio da 12 letti costa quasi £30 per notte, si trovano ostelli a un terzo del prezzo. È però un buon ostello in una posizione centrale che offre tutta una […]

0 comments

Columbia Road: visita il mercato dei fiori di Londra

Il mercato dei fiori di Londra si chiama ufficialmente Columbia Road Flower Market ed esiste dal 1869 ad Hackney. Il mercato fu creato in una zona di slums e deliquenza, demolite diverse abitazioni ci fu lo spazio per un mercato.  Inizialmente il mercato era di cibo e aveva 400 bancarelle. Foto:  © Copyright John Davies […]

0 comments
aeroporto di stansted

Aeroporto di Stansted; cose che forse non sapete

L’aeroporto di Stansted è il terzo aeroporto londinese in ordine di numero di passeggeri dopo Heathrow e Gatwick. È stato aperto nel 1991, costruito  su un progetto dello studio di Norman Foster, lo stesso studio di architetti responsabile del famoso grattacielo Gherkin. L’aeroporto, oltre alla forma particolare, ha il terminal diviso in tre punti satelliti, dove si trovano […]

0 comments

1 commento

Commenta