museo di Dickens

Vista l’importanza di Charles Dickens nel rappresentare la vita a Londra nel 1800 è strano che questo museo non sia ancora più conosciuto. Il museo di Dickens a Londra si trova a Bloomsbury ed è l’unica rimasta delle case abitate da Charles Dickens a Londra.

Questa è la casa dove scrisse romanzi come Oliver Twist e Nicholas Nickleby anche se Dickens abitò qui per soli due anni. In quei due anni però nacquero le sue due figlie maggiore e quindi questa era la casa della famiglia Dickens.

Il mumuseo di dickens a Londraseo di Dickens a Londra si trova in una tipica casa della fine 1700, inizio 1800 di quattro piani ed è arredata in stile vittoriano.

È aperto al pubblico dal 1925 e contiene la maggiore collezione al mondo dedicata a Dickens con oltre 100.000 oggetti e documenti.

Il museo è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 17 e qui trovate il sito ufficiale.  Oltre alle mostre permanenti troverete spesso una mostra temporanea, controllate il sito per vedere che cose è in corso al momento.

Come mai il platano di Londra è speciale?
Dove si trova il museo di Dickens a Londra?

Si trova in zona piuttosto centrale non lontano da Russell Square e il British Museum.

Altre cose da scoprire a Londra

Dulwich Picture Gallery

Visitate la Dulwich Picture Gallery

Molti definiscono la Dulwich Picture Gallery  la galleria d’arte più bella al mondo, semplicemente per l’edificio che la ospita, costruito appositamente dall’architetto John Soane nel 1817. Il suo punto forte è come è stata usata l’illuminazione naturale per mettere in evidenza i dipinti. L’edificio che vedete ora è quasi originale con qualche tocco vittoriano e un ala creata nel 1999, […]

0 comments
Vintage wooden window

I 10 musei più visitati al mondo nel 2018 (4 sono a Londra!)

The Art Newspaper ha appena rilasciato la lista dei musei più visitati al mondo nel 2018.  Non ci sono sorprese al numero 1 che si tratta del Louvre di Parigi che almeno ha il vantaggio di essere enorme e la folla dovrebbe scomparire, anche se sappiamo saranno tutti intorno a cercare di intravedere la Gioconda. […]

0 comments

Commenta