negozi a londra

Negozi a Londra, quali sono i migliori?

Potremmo parlare per ore di quali siano i migliori negozi di Londra e non si arriverebbe mai ad una conclusione che accontenti tutti. Per questo motivo stiamo compilando una lunga lista di negozi da visitare. Alcuni sono ovviamente solo per un certo tipo di clientela, inutile visitare il paradiso del surf, se non praticate questo sport, ma sono comunque negozi speciali.

Nella lista mettiamo i negozi di Londra che conoscono un po’ tutti come Liberty London, Harrods o Hamleys, chi viene a Londra per la prima volta vuole sicuramente visitarli e comunque sono sicuramente un po’ speciali.

Mettiamo anche i negozi di Londra che sono particolarmente popolari, magari per costare poco come Primark o TKMaxx o per avere una lunga storia e avere quindi avuto un impatto sulla cultura britannica come Marks and Spencer o John Lewis.
Procediamo poi a guardare ai negozi specializzati come certe librerie che possono essere dell’usato, famose come Foley’s o specializzate in libri di magia o di viaggio. Ci sono i negozi di musica dal reggae alla classica, Londra offre  una scelta enorme di negozi includendo il ritorno dei negozi di vinile e quelli che hanno dischi di seconda mano.

L’abbigliamento non scherza e qui vi proponiamo anche posti che solo i londinesi conoscono oltre ai marchi più famosi. Usciamo da Oxford Street per scoprire anche i negozi indipendenti di altri quartieri.
Ci sono anche i negozi alimentari dall’Italia al Giappone a Londra troverete tutti gli ingredienti per cucinare qualsiasi piatto terrestre.

Non mancano poi i negozi proprio strani e ne vedrete di tutti i colori, includendo le tinte per i capelli. Oppure i negozi storici, abbiamo nella lista negozi che hanno oltre 300 anni! Londra è un vero paradiso per chi vuole fare shopping diverso, ma bisogna anche sapere dove andare.

Se non siete a Londra, potete in molti casi acquistare online. Purtroppo la Brexit ha reso difficoltoso comprare prodotti britannici se siete in Italia, ma se li volete proprio ci sono modi per farlo.

Questa lista non è completa, è un lavoro in corso come la fabbrica del Duomo di Milano. I negozi vanno e vengono e per questo viene aggiornata continuamente con nuove idee e altri negozi che tristemente ci lasciano.

 

Rispondi

Torna su