“Non e’ una citta dove stare per tanto”
“Non e’ una citta dove stare per tanto”

easthamDa quanto tempo sei a Londra/UK e come ti trovi?

2 anni e mezzo. Cosi’ cosi’

Che aspettative/piani avevi al momento della partenza?

Trovare un lavoro che mi permettesse di crescere professionalmente

Quanto pensi di rimanere e se vuoi andare via, dove andresti?

Vorrei andarmene gia’ ora ma non ho i soldi. Vorrei provare altri paesi, non tornerei in Italia

Che lavoro fai e come l’hai trovato?

Receptionist in un hotel 4*. Trovato mandando e portando un sacco di cv 🙂

Che tipo di lavoro volevi?

Questo. Ma adesso voglio progredire

Foto: © Copyright Glyn Baker and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

In base alla tua esperienza, consiglieresti ad altri di venire a Londra/UK e perche’?

  1. Per un’esperianza di vita, ti fa crescere, impari l’inglese, e’ una citta’ piena di vita e di cose da fare, e per confrontarsi con altre persone/realta’. Non e’ una citta dove stare per tanto pero’

In generale, quali sono i lati positivi della tua permanenza a Londra/UK?

E’ piena di vita, conosci gente, ci sono piu’ prospettive lavorative; e spero ancora ci sia un po’ piu’ di meritocrazia che in Italia

Sempre in generale, quali sono invece i lati negativi?

Il costo della vita troppo troppo alto.

 

Se  abiti in UK da almeno due anni e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

1 commento

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.