Ho imparato l’inglese prima a scuola, dove ci insegnavano soprattutto la grammatica ma male non faceva e poi leggendo i testi di canzoni e riviste di moda come Cosmopolitan

Leggevo ben sopra il mio livello reale e sottolineavo tutte le parole che non sapevo che guardavo sul dizionario e cercavo di memorizzare. Imparare nuovi vocaboli in questo modo era molto più facile.

Secondo me youtube ha una fonte inesauribile di idee per migliorare il proprio inglese, ci sono vere e proprie lezioni di insegnanti, alcuni pure bravissimi, che si possono anche riguardare a piacimento.

Ci sono anche documentalondonri, telefilm e film. Ai primi tempi i documentari sono probabilmente la cosa migliore, tendono a parlare chiaramente e non ci sono molte inflessioni dialettali. Una volta ci si sente sicuri vale la pena passare ai film e telefilm. È bene differenziare quelli americani da quelli inglesi, i due accenti sono molto diversi.

Parlare è un discorso diverso, ascoltare telefilm e documentari non serve a migliorare il parlato, per farlo dovete trovare modi di conversare. Se abitate in Italia, in un posto frequentato molto da turisti potete trovare le opportunità per parlare un pochino. Avevo trovato tramite un annuncio,  una ragazza alla pari inglese che cercava qualcuno per avere lezioni di italiano in cambio di lezioni di inglese, molto utile. Ci incontravamo due volte alla settimana.   Sul web ci sono tanti modi per fare language exchange gratuita e vi giuro che dopo un paio di mesi di esercizio si notano i miglioramenti.

In poche parole l’inglese si impara bene anche senza spendere tanti soldi in corsi e lezioni private, occorre solo avere volontà, tempo e un po’ di iniziativa per cercarsi i momenti di apprendimento.

Michela

Se vuoi raccontare la tua esperienza e dare dei consigli puoi farlo usando il modulo qui sotto

[user-submitted-posts]

Altri articoli sull’inglese

Bob’s your uncle: 100 frasi idiomatiche inglesi di uso comune

Un’altra lista di frasi idiomatiche inglesi di uso comune, si sono tutte frasi che si usano almeno nelle isole britanniche. Cercate di ricordarvele perché al termine della serie avremo anche un grande test.   To catch someone red-handed = scoprire qualcuno in flagrante, nelle mani nel sacco to be like chalk and cheese = essere completamente […]

0 comments
imparare l'inglese senza faticare

Come imparare l’inglese senza faticare (consigli di una lettrice)

Una lettrice ci spiega e consiglia come imparare l’inglese senza faticare.  Concordo con gli altri interventi, la scuola serve solo fino ad un certo punto. Corsi costosi e vacanze studio sono spesso completamente inutili. Partecipai quando ancora alle superiori ad una vacanza studio a Brighton, eravamo sempre tra italiani. L’insegnante era giovane e poco esperta […]

0 comments

A Bridge too far: 100 frasi idiomatiche inglesi che dovete sapere

Questa volta abbiamo una lista lunga di frasi idiomatiche usate veramente da persone di madrelingua inglese. In molti in casi il significato è scontato altre volte un po’ meno. Libro utile: English Idioms in Use Advanced with Answers Quante di queste conoscete? A bridge to far = un’idea o piano irrangiungibile o pericoloso To pass the […]

0 comments

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


The maximum upload file size: 24 MB.
You can upload: image, audio, video, document, spreadsheet, interactive, text, other.
Links to YouTube, Facebook, Twitter and other services inserted in the comment text will be automatically embedded.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.