london2Da quanto tempo sei a Londra/UK e come ti trovi?

Da tre anni e mi trovo bene

Che aspettative/piani avevi al momento della partenza?

Fare il mio lavoro

Quanto pensi di rimanere e se vuoi andare via, dove andresti?

Credo di rimanere ancora un paio di anni

Che lavoro fai e come l’hai trovato?

Faccio ricerca scientifica

Che tipo di lavoro volevi?

Questo[irp]

In base alla tua esperienza, consiglieresti ad altri di venire a Londra/UK e perche’?

Non a tutti.  Non si deve pensare che Londra sia la soluzione ai propri problemi. Londra è spietata e crudele e peggiorerà i problemi. Si deve arrivare con ottima preparazione, faccia tosta e un po’ di arroganza per riuscire a gestire la situazione lavorativa. Lasciate la timidezza e l’umiltà a casa, dovrete essere ambiziosi e credere in voi stessi per avanzare. Chi non avanza a Londra é perduto coi costi che ci sono.

In generale, quali sono i lati positivi della tua permanenza a Londra/UK?

Un bel ambiente lavorativo, tanti musei gratuiti, vita serale interessante

Sempre in generale, quali sono invece i lati negativi?

I costi specialmente degli affitti, troppo veramente troppo. Inoltre non mi piace il fatto che se non vuoi fare carriera sei considerato un perdente. I costi anche  costringono a fare carriera ma non tutti  vogliono farla, vorrei fare ricerca non dover per forza gestire un team e occuparmi del budget, sono aspetti non di mio interesse

[irp]

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Commenta