Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

Da 2 anni

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

Spareroom e zoopla

Come hai cercato lavoro?

Con agenzie interinali che qui sono ottime e funzionano benissimo

Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

Quasi un mese ma non sono venuto a fare il cameriere, per lavoro decente i tempi di assunzione non sono mai immediati

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
Laurea, stage e lavoretti

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Decente

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?

Customer service e ora sono project organiser

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

 

Abbastanza buona almeno per il lavoro, meno contento della casa e del tempo meteo!

 

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?

sì MA NON A fare il cameriere, direi che non si viene mai a Londra a fare i camerieri o peggio i lavapiatti. Altri come polacchi e spagnoli hanno capito che Londra è solo per personale specializzato che ha una professione e parla bene inglese. Gli altri stanno meglio in altri posti dell’Inghilterra. Gli italiani no vengono tutti a Londra come al seguito del pifferaio magico anche quando si esprimono solo a gesti e possono solo lavorare a nero.

 Potresti dare duelondon consigli utili a chi deve ancora partire? 

Non partire per Londra senza un buon inglese e una professione. Se potete solo fare i lavapiatti o i camerieri o volete imparare l’inglese sceglietevi un posto migliore di Londra.

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Puoi anche tu compilare questo sondaggio qui sotto