“Non venite a lavorare a londra”

“Non venite a lavorare a londra”
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

Da quanto tempo sei in UK e come ti trovi?

sei mesi e mi trovo male

Che tipo di lavoro fai e come l’hai trovato?

aiuto in cucina un lavoro part time, un amico me l’ha trovato e il resto del tempo studio inglese

Foto LicenseAttribution Some rights reserved by Shashwat_Nagpal

Secondo te quali sono i principali lati negativi di Londra/UK?

i prezzi di tutto, il mangiare da schifo, la cafoneria della gente. gente sporca, paura a uscire tanta violenza e tanti scippi,  sfruttamento e solo lavoro in nero e tutto nn vedo l’ora di tornare in Italia, W l’Italia!!!!!!

E quali sono i lati positivi?

che posso imparare inglese

Se dovessi rifare tutto verresti ancora a Londra/UK?

solo per l’inglese

Ritorneresti in Italia?

fino d’anno e sto contandcanaryo i giorni!!!

Che consigli daresti a chi sta pensando di trasferirsi a Londra/UK?

se avete i soldi e studiate nn venite a lavorare a londra, venite a farvi  massacrare, sputare in faccia e e a trattare male non siate stupidi, gli italiani sono l’ultima ruota del carro e trattati male da tutti persino dagli africani!  lavorate in Italia e cercate di migliorare il VOSTRO paese, noi italiani nn siamo abbastanza nazionalisti, nn andate all’estero lavorate in Italia…siammo italiani porca miseria svegliatevi e nn fatevi prendere in giro dagli stranieri W l’Italia!!!!!!!!!!!!

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

8 commenti su ““Non venite a lavorare a londra””

  1. Avatar
    Alessandro Lallo

    ma statti a casa tua sto perdente…rovini solo i sogni e le speranze della gente raccontato balle..stai a casuccia tua con mamma’!

  2. Avatar

    la curiosità sarebbe quella di capire come stai oggi, visto che sarai in italia!!!sono stato 6 mesi a londra e dopo sono dovuto tornare x completare gli studi…non vedo l’ora di finire per poter tornare a vivere lì, dove hai ancora la speranza di far valere le tue capacità.

  3. Avatar

    Qualcuno dovrebbe spiegare al tipo che le esperienze personali di vita non sono uguali per tutti…
    Se a lui non è andata non significa che sarà così per tutti.

  4. Avatar

    Cosa vorresti dire che vieni trattato di merda pure da africani? PURE? Quindi va bene se qualsiasi altra persona ti tratta male ma non loro che sono nati lì? Ricorda che sei tu l’ospite, come tu tratti male il venditore di rose gli inglesi trattano male te lavapiatti.

  5. Avatar

    ma certuni cosa hanno al posto del cervello???? se pensate di partire e diventare miliardari al primo giorno a Londra senza fare niente come in Italia allora che cavolo partite a fare??? nessuno ha detto che rifarsi una vita in un altro paese è facile e tutto in discesa… ma se si è veramente intenzionati a fare qualcosa della propria vita e soprattutto fare qualcosa allora si è disposti anche a superare ostacoli che comunque rimangono soggettivi…. sono stanca di sentire dire che chi va a Londra rimane cameriere a vita, soffre perchè non si mangia bene (rimanete a casa vostra se volete il menu da ristorante), Londra è cara (avete notato che UK non è Londra… ci sono tantissime altre città anche meno care e più vivibili) insomma… leggo sempre e solo commenti dove la gente si lamenta… ma un pò di maturità nell’affrontare la vita no??? scusate ma io parlo da italiana che ha avuto centomila difficoltà, sono dovuta tornare dopo appena due settimane (per colpa degli italiani… e non mi preoccupo a dirlo…) e che non vede l’ora di ritornare in UK perchè qui le mie due lauree non servono assolutamente e ho lavorato per anni gratis et amore dei, perchè il lavoro viene scambiato per cortesia e si sentono in dovere di non pagarti… rimango sempre dell’idea che chi commenta in questo modo la propria esperienza non ha capito proprio nulla della vita e della realtà nel resto del mondo… l’Italia non fa testo… siamo veramente un paese a parte….(in senso negativo ovviamente)…

  6. Avatar

    Sei emigrato, devi sopportare e stare zitto e capire che tu diritti non ne hai, se no torna da mamma tua

Commenta

“Non venite a lavorare a londra”

Ricevi le ultime notizie, offerte di lavoro, testimonianze e cose da fare e vedere direttamente nella tua casella email.
- Unknow (5)
Aria scrive che a Londra vogliono soprattutto i cervelli
Londra e’ zeppa di italiani disperati
Londra e’ zeppa di italiani disperati
un'italiana a Londra
Ad altri italiani rifiutato Universal Credit ingiustamente
Manager overloaded with work
Migliaia di italiani hanno fatto domanda per il settled status
un'italiana a Londra (1)
"Consiglierei di partire subito, è un esperienza di crescita che tutti dovrebbero fare"
bethnal green
"Consiglio molto il quartiere di Bethnal Green"
Meglio se cercate lavoro in Italia
Meglio se cercate lavoro in Italia
arrivals-at-heathrow-airport-in-london_t20_dxmQgn
Brexit con accordo o no, che significa per gli italiani ora?
LondraNews
Maria Teresa scrive che Londra è un luogo dove i sogni possono diventare realtà
My Post (1)
"Mi sono felicemente reinventata, una cosa bellissima"
Ultime reazioni
Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: