“Londra non è quella di una volta”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

tamigi a londraDa quanto tempo sei in UK e come ti trovi?

Vivo e lavoro a Londra da 3 anni

Che tipo di lavoro fai e come l’hai trovato?

Ho fatto carriera in una catena di ristoranti, sono assistant manager e potrei presto diventare manager

Secondo te quali sono i principali lati negativi di Londra/UK?

È molto difficile per noi immigrati trovare un lavoro al di fuori della ristorazione e posti come Zara, che non sono posti di lavoro che uno del posto farebbe mai e questo la dice lunga. Sono assistant manager lavoro minimo 60 ore alla settimana e non posso permettermi un appartamento anche piccolo in zona 3, quando promuovono a manager pagano al mese e non a ore e non sto nemmeno a contare quante ore di straordinario gratis faccio al mese, almeno 100 sicuramente

E quali sono i lati positivi?

Sarebbe un bel posto se gli stipendi anche in settori da immigrati come la ristorazione fossero all’altezza dei costi

Se dovessi rifare tutto verresti ancora a Londra/UK?

Non credo

Ritorneresti in Italia?

No

Che consigli daresti a chi sta pensando di trasferirsi a Londra/UK?

Londra non è quella di una volta ma gli italiani non si sono ancora aggiornati e vengono ancora come un fiume in piena. Se non avete una professione che paga bei soldi, non venite ad aumentare il numero di immigrati spiantati a Londra e molti di loro  sono purtroppo italiani, lo dico con tutto il cuore, mi spiace vedere quanto lavorano tanti italiani per pochi soldi e zero futuro

 

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, per nostra politica pubblichiamo le opinioni di tutti

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

2 commenti su ““Londra non è quella di una volta””

  1. Avatar

    Sono d’accordo con te gli italiani non si sono aggiornati e pensano di venire e trovare qualcosa con un inglese non buono, ma per favore!

  2. Avatar

    Sono d’accordo con te gli italiani non si sono aggiornati e pensano di venire e trovare qualcosa con un inglese non buono, ma per favore!

Commenta

Un'esperienza italiana nel Regno Unito

I’m a Doctor & I Love my Job.

- Unknow (13)
Il Mancini scrive che Londra vive nell'incertezza del futuro
“Il lavoro buono a Londra esiste davvero”
"Il lavoro buono a Londra esiste davvero"
Meglio se cercate lavoro in Italia
Meglio se cercate lavoro in Italia
“Venite con una buona preparazione d’inglese…”
"Venite con una buona preparazione d'inglese..."
“Ci vogliono soldi e fortuna in poco tempo altrimenti si va a fondo”
"Ci vogliono soldi e fortuna in poco tempo altrimenti si va a fondo"
Vivo a Southfields da qualche mese
“Partire sempre con tanti soldi…”
"Partire sempre con tanti soldi..."
IT manager di una multinazionale…
IT manager di una multinazionale...
- Unknow (6)
Secondo voi mi conviene trasferirmi ora a Londra?
Twitterstorm #JUsticeforjodey (7)
La polarizzazione delle opinioni tra gli italiani nel Regno Unito
Ultime reazioni
Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: