Nuovo sistema di immigrazione nel Regno Unito, rapporto pubblicato

Passport with visa stamps. Travel or turism concept background.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Il governo britannico ha pubblicato oggi un rapporto del Migratory Advisory Committee sul nuovo sistema di immigrazione che dovrebbe entrare in vigore il 1 gennaio 2021 anche per i cittadini italiani. 

Il progetto è quello di avere un sistema a punti simile a quello australiano e a quello britannico stesso per la classe Tier 2, ovvero per coloro non super specializzati. Il Tier 1 invece è solo per i talenti eccezionali e non hanno bisogno di avere un’offerta di lavoro ma solo pochissimi riescono ad averlo. 

Praticamente ogni persona che vuole venire in UK avrà dei punti per le proprie qualifiche, esperienza e per quanto richieste sono nel Regno Unito. Non sappiamo ancora se tutti coloro che hanno sufficienti punti potranno entrare nel Regno Unito o se ci sarà un numero chiuso.

Inoltre non sappiamo ancora se una volta uno ha sufficienti punti potrà venire anche senza lavoro o deve avere un’offerta per avere un permesso di lavoro. È anche possibile che l’offerta di lavoro viene trasformata a punti come il Tier 2 di adesso. Vengono infatti dati 30 punti a chi ha un’offerta e altri 20 a chi ha un’offerta per un lavoro che paga almeno £36 mila. Ora per avere un visto occorrono almeno 70 punti. 

Tra le raccomandazioni al governo del rapporto troviamo il fatto che vorrebbero tenere il salario minimo per evitare di avere immigranti che fanno lavoro pagato poco o cosidetto umile. Consigliano di avere uno stipendio minimo di almeno £25.900 che ovviamente è troppo alto per molti italiani che vengono ora, sconsigliano anche di usare un minimo pro rata per chi lavora part time, quindi sarebbe permesso solo lavoro full time. Inoltre solo lo stipendio reale viene considerato, mance, secondi lavori, straordinari o bonus non verrebbero contati. 

Interessante anche che professioni vorrebbero vedere incluse e quali no.  Come potete vedere niente camerieri o cameriere ma buono se lavorate nell’edilizia. Certo dovrete sempre avere altre caratteristiche come parlare bene l’inglese e avere esperienza solida in quel settore. 

[su_pullquote]Add: Air-conditioning and refrigeration engineers, Rail and rolling stock builders and repairers, Skilled metal, electrical and electronic trades supervisors, Carpenters and joiners, Glaziers, window fabricators and fitters, Plasterers, Floorers and wall tilers, Painters and decorators, Construction and building trades supervisors, Childminders and related occupations, Teaching assistants and Educational support assistants. • Remove: Fishing and other elementary agriculture occupations n.e.c. and Waiters and waitresses.[/su_pullquote]

Per chi volesse leggerlo, il rapporto si trova qui. 

Anche se non sappiamo tutti i dettagli del nuovo sistema, possiamo prevedere che circa 80/90% degli italiani che vengono ora non potrebbero avere un permesso di lavoro. 

Ultimo aggiornamento 2021-12-05 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Unisciti alla discussione

  1. Avatar

1 commento

  1. Affascinante come nella culla del Neoliberismo la cui classe dominante ancora trema dinanzi a qualsiasi forma di socialismo democratico spacciandolo per stalinismo si giunga infine ad un sistema di ingresso a punti che a tutti gli effetti crea cittadini di serie A e di serie B. A quando un codice numerico sul polso?

Lascia un commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: