lavoro con alloggio a Londra

Molti vorrebbero un lavoro con alloggio a Londra o nel Regno Unito per non dover anche preoccuparsi di trovare un posto da dormire e pagare un affitto, spesso molto caro. Ma il lavoro con l’alloggio  non è sempre facile da trovare, specialmente a Londra.

Si, ci sono sempre posti come au pair, ma dovete considerare che non si tratta di un lavoro vero e proprio, ma uno scambio culturale, quindi non avete effettivamente nessun diritto e comunque vi viene solo data una paghetta e non uno stipendio. Buon per fare un’esperienza da giovane e migliorare la lingua ma non una soluzione adatta a tutti.

Offerte di lavoro ad Edimburgo per italiani

Che tipo di lavoro con alloggio si trova?

Tra le idee di lavoro con alloggio nel Regno Unito dobbiamo includere anche la nanny. Un lavoro da nanny invece lavoro con alloggio nel Regno Unitodovrebbe essere in regola e ha uno stipendio vero e proprio spesso anche piuttosto alto (£300-500 alla settimana oltre a vitto e alloggio).

Ma non ci si improvvisa nanny,  le famiglie richiedono esperienza e anche qualifiche specifiche.

La nanny è considerata una professione vera e propria, non vi improvvisate insegnanti o infermieri, quindi in teoria non potete nemmeno improvvisarvi nanny. Ci sono famiglie che sono disposte a prendere chiunque ma generalmente pagano anche molto poco e non offrono lavoro in regola.

Gli hotel e i pubs offrono lavoro con alloggio a Londra e  nel Regno Unito, anche se meno facile trovarlo a Londra e nelle grosse città. Lo troverete spesso nei posti isolati o quasi, in questo caso potrete anche cercarlo dall’Italia. Lo stesso vale per i villaggi turistici, generalmente questo tipo di lavoro si trova da Pasqua all’autunno soltanto.

Come alternativa, se volete un lavoro con alloggio a Londra,  ci sono posti di lavoro per l’assistenza agli anziani che offrono alloggio, sia nelle cliniche private che come assistenti domiciliari. Troverete sempre molti annunci di questo tipo, è un settore che cerca sempre personale.

Prima di fare domanda cercate di capire come si deve fare domanda di lavoro  nel Regno Unito, certe cose che sembrano normali in altri paesi non si usano nel Regno Unito e non devono essere fatte. Per esempio usare il formato Europass, mettere una foto nel CV o la propria data di nascita. Abbiamo decine e decine di articoli che vi spiegano come fare di domanda di lavoro e come fare un CV perfetto, leggeteli prima di buttarvi.

Ultime offerte di lavoro con alloggio a Londra e nel Regno Unito

 

Altri articoli sul lavoro

offerte di lavoro nel marketing

Offerte di lavoro nel marketing, digital marketing e social media

Come ripetiamo sempre ci sono sempre tante offerte di lavoro in questo campo. Non sempre bisogna essere laureati per entrare nel settore, quasi sempre l’esperienza conta di più, come conta il fatto che siete in grado di dimostrare di avere idee, iniziativa e la personalità giusta. Spesso non è facile entrare senza avere esperienza alcuna anche per entry […]

0 comments
lavorare come receptionist

Modello CV per lavorare come receptionist

Passiamo oggi a un altro lavoro molto gettonato tra gli italiani che è il receptionist e vediamo alcuni modelli di cv per chi vorrebbe fare questo lavoro. Molti italiani infatti vorrebbero lavorare come receptionist a Londra o in Gran Bretagna. Nella maggioranza dei casi avrete nel cv esperienze alla reception, sono infatti pochi gli annunci di […]

0 comments

Brexit e gli italiani, che succede ora?

Come sapete il famoso accordo “Withdrawal Agreement” di Theresa May non è passato alla House of Commons. Quindi in questo momento, il Regno Unito è sulla traiettoria di un’uscita dalla UE senza nessun trattato. La cosa che interessa particolarmente gli europei è che nel trattato c’era anche la parte che proteggeva almeno parte dei diritti dei cittadini europei […]

0 comments