Molti ci chiedono se è meglio andare a cercare lavoro a Londra o fuori. Non è una risposta facile da dare perchè varia da caso a caso e ci sono vantaggi ma anche molti svantaggi. È vero che gli affitti costano meno ma è anche vero che si trova anche meno scelta di lavoro.

Ci sono posti in Inghilterra con oltre il 20% di disoccupazione e anche oltre il 40% di disoccupazione giovanile. Il referendum del Brexit ha mostrato l’enorme differenza economica e culturale che esiste tra Londra e quasi tutto il resto del paese (Scozia esclusa).

Inoltre bisogna aggiungere la sottoccupazione ovvero tutti coloro che hanno contratti part time o a zero ore e vorrebbero un lavoro full time e fisso. Molti posti sono stati letteralmente invasi da immigrati, specialmente dall’est europeo, e  le persone del posto non sono sempre molto accoglienti nei confronti di nuovi immigrati, che ritengono siano la causa dei contratti con poche protezioni e le paghe basse.

trovare lavoro a londra dall'ItaliaCi stupiamo a volte di ricevere email da persone che stanno cercando lavoro in zone di alta disoccupazione, lavoro che ovviamente non trovano.  È difficile comprendere come qualcuno possa partire senza essersi informato sulle condizioni reali del posto.

Per chi è specializzato in certi campi, ci sono zone dell’Inghilterra che offrono almeno le stesse opportunità di Londra. Ma questo dipende da caso a caso. Se volete lavorare in un settore particolare informatevi su quali sono le zone migliori PRIMA di partire.

[amazon_link asins=’8804674962|8804674962′ template=’ProductAd’ store=’londr-21|thelondonlink-21′ marketplace=’IT|UK’ link_id=’7a991915-3e36-11e8-bb5f-9d0e0070d139′]Ogni giorno aggiorniamo (insieme ad altri membri della nostra community che gentilmente segnalano posti che cercano personale) la nostra banca dati di datori e offerte di lavoro. Molti che l’hanno usata hanno avuto ottimi risultati.

Certo dovete anche avere un CV decente in formato britannico e niente Europass se volete avere colloqui! Vi abbiamo messo a disposizione tutti gli strumenti gratuiti possibili per trovare lavoro, sta anche a voi usarli al meglio e vi garantiamo che se usati funzionano, perché il mercato del lavoro britannico noi lo conosciamo davvero. 

[sociallocker id=97243]scarica ebook gratuito cv[/sociallocker]

Purtroppo non possiamo fare di più, siete veramente tantissimi! Nonostante l’incertezza causata dal Brexit gli italiani continuano ad arrivare speranzosi.

Informazione essenziale: quale CV fare a Londra e nel Regno Unito?

Se ancora dovete partire, preparatevi prima! Non ha molto senso arrivare a Londra e improvvisamente farsi prendere dal panico quando dopo una settimana ancora non avete lavoro, molti di questi problemi potrebbero essere evitati con un pochino di preparazione.

seguite i links sulla cartina per trovare informazione e offerte di lavoro in tempo reale,  in molte città britanniche. 


View Dove trovare lavoro nel Regno Unito in a larger map

2 Commenti

  1. Sempre e soltanto Londra. Italiani che provano in altri posti (se non hanno lavoro dall’Italia) spesso non trovano niente o campano anni a fare lavoretti da poco. A Londra i primi tempi saranno duri, ma poi arrivano le grandi gratifiche. Non per niente, anche gli inglesi ambiziosi vengono a cercare lavoro a Londra.

  2. Sempre e soltanto Londra. Italiani che provano in altri posti (se non hanno lavoro dall’Italia) spesso non trovano niente o campano anni a fare lavoretti da poco. A Londra i primi tempi saranno duri, ma poi arrivano le grandi gratifiche. Non per niente, anche gli inglesi ambiziosi vengono a cercare lavoro a Londra.

Commenta