giornata della lingua inglese

Oggi nessun decesso per COVID in Inghilterra e Scozia

Dopo la conferma di Boris Johnson che dal 17 maggio finiscono molte restrizioni del coronavirus giunge la buona notizia che non ci sono stati decessi in Inghilterra e Scozia per COVID nelle ultime 24 ore. Sono morte quattro persone in Galles. A partire dal 17 Maggio, le persone potranno incontrarsi in gruppi fino a 22 all’aperto, mentre sei persone o due famiglie possono incontrarsi all’interno.

Inoltre il livello di allerta sul coronavirus nel Regno Unito è stato abbassato da quattro a tre su consiglio di esperti. Questo avviso significa che il virus esiste ancora ma i contagi sono relativamente pochi. 

Un terzo degli adulti del Regno Unito è ora completamente vaccinato contro e due terzi hanno avuto la prima di due dosi. Ogni fase delle riaperture è stato separato da un intervallo di tempo di diverse settimane per consentire agli scienziati di valutare l’impatto dei cambiamenti precedenti

Rispondi

Torna su