Olio essenziale di lavandina; a che serve e come si usa

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Tabella dei Contenuti

Il nome latino della pianta di lavandina è Lavandula x intermedia , si tratta di un incrocio tra la lavanda normale e la lavandula latifolia. Come nel caso della lavandula angustifolia, ovvero la lavanda che conosciamo tutti, esiste anche un olio essenziale di lavandina

Spesso è una pianta più grande della vera lavanda, con steli legnosi ma essendo un ibrido non è sempre uguale, infatti anche i suoi fiori possono essere blu o grigi.

olio essenziale di lavandina

Esiste una lavandina spontanea in posti dove entrambi tipi di lavanda crescono naturalmente, in particolare pensiamo alla Provenza e altre regioni della Francia del sud. Ora come ibrido artificiale si può coltivare dovunque.

Da notare che la lavandina è una scoperta recente e quindi a differenza di altre erbe o oli essenziali non ha secoli di storia e tradizioni. L’olio viene estratto a vapore e rende meglio della lavanda, ovvero le cime fiorite producono più olio di quelle della pianta di lavanda.  L;olio essenziale di lavandina è incolore o giallo pallido che ricorda un po’ la canfora, ma se questo aroma è troppo forte si tratta probabilmente di un olio di qualità scarca.

L’olio si abbina bene a oli legnosi come cipresso, pino, incenso, patchouli ma anche a oli essenziali provenienti da fiori, erbe e frutti come bergamotto, salvia, geranio, timo e rosmarino.

Come usare l’olio essenziale di lavandina?

Potete usare l’olio essenziale di lavandina come usate quello di lavanda ma ha il vantaggio di penetrare meglio e quindi risulta particolarmente utile per massaggi per alleviare problemi di circolazioni e muscolari.

Potete comunque anche usare la lavandina nel diffusore, provate insieme al lime o al bergamotto per creare un buon profumo e una atmosfera rilassante. Ha diversi principi attivi come il linalolo ma non ha particolari effetti collaterali. Certamente da usare con una certa cauzione come tutti gli oli essenziali e diluite sempre bene ma non ha avvertenze particolari.

Bestseller No. 1
Olio essenziale di Lavandina super Alta Provenza Organico - MyCosmetik - 10 ml
  • Olio essenziale 100% puro e naturale, controllato e certificato Organico (AB) da ECOCERT
  • Nome botanico : Lavandula hybrida - Odore : Profumo dolce e floreale, vicino alla lavanda - Lavandula burnatii super
  • Parte utilizzata: boccioli in fiore - Colore: giallo chiaro
  • Origine: Francia
  • L'olio essenziale di Lavandina favorisce un buon sonno ed evita l'insonnia. Calma nervosismo, stress, emicrania e piccole ansie grazie alle sue proprietà rilassanti. Le sue proprietà antalgiche, ad...
Bestseller No. 2
Ressources Naturelles Olio Essenziale Di Lavandin Super Biologica - 10 Ml
  • Guarigione, aiuto respiratorio, antistress, rigidità, profumo
  • Diluito in olio vegetale o unguento
  • Può essere usato con un diffusore
  • Agricoltura sostenibile
  • Ingredienti: 100% Lavandula burnatii super; allergens: linalool, camphor

Ultimo aggiornamento 2021-12-05 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: